Sabato 18 Settembre 2021 | 06:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'iniziativa

Matera 2019, una petizione
per gestire i beni comuni

Per una collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale

logo Matera 2019

Con l’obiettivo di attivare una collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani, l’associazione «Matera 2019» ha avviato una petizione finalizzata a sbloccare l’adozione di un «regolamento» di settore.

«L'approvazione del provvedimento, fermo nelle commissioni consiliari, per motivi non noti - hanno detto i promotori nel corso di una conferenza stampa - consentirebbe la fruizione collettiva dei beni, di preservarli a vantaggio delle generazioni future, attraverso forme di 'governo pubblico partecipatò che ne consentano un utilizzo condiviso e solidale».

L’adozione del regolamento permetterebbe, nello specifico, ai cittadini interessati di prendersi cura di spazi e beni del proprio quartiere e della città, potendo contare su un quadro giuridico e disciplinare chiaro e definito. Supporto all’iniziativa, che proseguirà anche domani con le iniziative della Uisp Bicincittà e di escursione nel parco rupestre dell’associazione Materacammina, verrà anche da altre attività di sensibilizzazione in corso di definizione e dai social e dalla 'retè, a cominciare dal sito www.associazionematera2019.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie