Martedì 17 Settembre 2019 | 11:01

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
LecceOperazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 

i più letti

41enne brasiliano, le vittime di Lecce

Truffa a risparmiatori, arrestato
a Praga promotore finanziario

Truffa a risparmiatori, arrestato a Praga promotore finanziario

LECCE - Esercizio abusivo per l'intermediazione finanziaria e truffa di oltre 1,5 milioni ai danni di 50 famiglie, tutte leccesi: sono queste le accuse contestate a Simoes Santos Fabiano, il 41enne sedicente promotore finanziario italo-brasiliano arrestato a Praga e estradato in Italia.

L’indagine nella quale sono indagati anche due collaboratori dell’uomo, è partita nel 2016 dopo le denunce di alcuni risparmiatori che, dietro la promessa di rendimenti variabili tra il 48% e il 120%, e in alcuni casi del 300% annuo, erano stati convinti ad investire in una società estera specializzata in investimenti pubblicitari on-line, la Advertising Corp, di cui l’uomo era amministratore.

Per accrescere ulteriormente la propria credibilità, l’uomo che a Lecce dove risiedeva da quand’era piccolo assieme alla madre era conosciuto come Fabio Antonaci, incontrava i clienti durante cene sfarzose che venivano offerte senza badare a spese. Sfruttando un’elevata competenza nel settore finanziario, insieme ai suoi collaboratori, convinceva facilmente - secondo l'accusa - i risparmiatori ad effettuare da casa direttamente dalle proprie postazioni di home banking on-line, versamenti su conti correnti presso vari istituti di credito esteri assicurando la consegna dei contratti di investimento in un secondo momento.

C'è stato persino chi, per ottenere gli interessi da capogiro promessi, aveva acceso un mutuo o aveva disinvestito i buoni postali che il nonno gli aveva intestato da piccolo, pur di procurarsi i soldi da destinare all’investimento dei prodotti finanziari consigliati. Ora la magistratura salentina ha chiesto per rogatoria il sequestro delle somme depositate sui vari conti correnti intestati alla Advertising Corp, aperti nella Repubblica Ceca, in Spagna, Polonia, Svizzera e Stati Uniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie