Giovedì 24 Gennaio 2019 | 00:46

NEWS DALLA SEZIONE

Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 
Uscito dalla macchinetta
Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

 
Il caso nel Leccese
Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

 
A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 

indagini in corso

Cavallino, in fiamme
portone di mediateca

CAVALLINO (LECCE) - Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per identificare la o le persone che hanno dato alle fiamme il portone della Mediateca «Rosa Fuso Martiriggiano» in Piazza Castromediano, a Cavallino.

La notizia è stata data dal sindaco del comune salentino, Bruno Ciccarese, che in una nota esprime la propria condanna per «un gesto deplorevole, inaccettabile per una comunità, che ha il senso di una vera e propria violenza al senso civico, alla Cultura e al rispetto dei beni della collettività».

L’episodio, probabilmente opera di vandali, sarebbe stato compiuto durante le ore di pausa lavorativa dagli uffici, utilizzando volantini pubblicitari che si trovavano nella cassetta della posta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400