Martedì 17 Settembre 2019 | 13:12

NEWS DALLA SEZIONE

Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
BariLa ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 

i più letti

A Melendugno

Ragazzi non ancora 14enni
rubano ad anziano 16.000 euro

Uno di loro s'introduceva nella casa della vittima utilizzando la chiave della madre, la quale, dal novembre 2015 ai primi giorni di gennaio 2016, aveva lavorato come badante nell'abitazione dell'uomo

MELENDUGNO (LECCE) - Un anziano di Melendugno, a partire dal novembre scorso, è stato derubato da due ragazzi non ancora 14enni di 16.000 euro custoditi nel cassetto del comò. L’anziano avendo riscontrato continui ammanchi da casa senza mai trovare segni di effrazione ha presentato denuncia ai carabinieri e tentato con l’aiuto del figlio di risalire ai responsabili.

I militari, ieri, consenziente la vittima, durante le ore di assenza si sono nascosti in abiti civili in un appartamento nelle immediate vicinanze di quello dell’anziano. Verso le 18.30 un ragazzo, utilizzando una chiave, ha aperto la porta d’ingresso, si è diretto in camera da letto e con un calzascarpe ha forzato il cassetto del comò per prelevare i soldi, ma è stato bloccato dai carabinieri. Contemporaneamente all’esterno altri militari hanno fermato un coetaneo rimasto a fare da 'palò.

I due ragazzi, non imputabili penalmente per l’età, sono stati accompagnati in caserma per essere riaffidati ai genitori. Peraltro la madre del 14enne che ha utilizzato la chiave, dal novembre 2015 ai primi giorni di gennaio 2016 aveva lavorato come badante in casa della vittima. In casa del ragazzino i carabinieri hanno recuperato 12.150 euro in contanti (danaro che sarà versato su un apposito libretto infruttifero a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di verificarne la provenienza) nonché una chiave, uguale a quella usata dal minore, che era stata gettata nel water dai genitori del ragazzo, per cui entrambi sono stati denunciati per furto continuato in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie