Domenica 11 Aprile 2021 | 23:58

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Il caso
Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

 
Dalla polizia
Lecce, oltre un chilo di droga in vecchia falegnameria: arrestati in due

Lecce, oltre un chilo di droga in vecchia falegnameria: arrestati in due

 
Guardia Costiera
Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

 
L'allarme
Lecce, interdittiva antimafia per la Fersalento

Lecce, scatta interdittiva antimafia per la Fersalento

 
Il virus
Covid, 6 anziani positivi in una Rsa del Salento: 4 erano già vaccinati

Covid, 6 anziani positivi in una Rsa del Salento: 4 erano già vaccinati

 
Lotta al virus
Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

 
La decisione
Lizzanello, uccise 21enne per vendetta: confermata la condanna a 30 anni

Lizzanello, uccise 21enne per vendetta: confermata la condanna a 30 anni

 
Lo sportello nel Salento
Nasce  la più grande rete antiusura e antiracket del Sud

Nasce  la più grande rete antiusura
e antiracket del Sud

 
Il caso
Nardò, ombre sulle amministrative 2016: ascoltati in Procura i denuncianti

Nardò, ombre sulle amministrative 2016: ascoltati in Procura i denuncianti

 

Il Biancorosso

Il punto
Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIndustria
Stellantis «minaccia» la Basilicata

Stellantis «minaccia» la Basilicata

 
BrindisiNel Brindisino
Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

Torre Canne, la spiaggia è sempre più accessibile e alla portata di tutti

 
TarantoNel Tarantino
Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

 
BariPolizia Locale
Bari, pizzeria accoglie clienti ai tavoli e comitiva organizza festino in un B&B: pioggia di multe

Bari, pizzeria accoglie clienti ai tavoli e comitiva organizza festino in un B&B: pioggia di multe

 
HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

tragedia sfiorata

Lecce, travolto da un suv mentre faceva jogging

L’uomo ricoverato con diverse fratture, ma non è grave

Puglia, 4mila assunzioni per il 118

LECCE - Fa running in città ma viene travolto da un suv, finendo in ospedale con gravi ferite. L’ennesimo investimento a Lecce nel pomeriggio di lunedì, nei pressi di via Vecchia Frigole, dove A.S., un 64enne, è stato colpito da una vettura sopraggiunta ad elevata velocità. L’accaduto circa un quarto d’ora dopo le 14 quando l’uomo, giornalista in pensione, stava praticando attività fisica nelle vicinanze di una nota rotatoria del luogo. Il mezzo è arrivato da dietro e lo ha travolto in pieno, senza dargli il tempo di potersi scansare.

Si tratta di una Porsche Cayenne, condotta da un 66enne che viaggiava in direzione del centro del capoluogo salentino.

L’automobilista si è fermato a prestare soccorso al pedone e ha allertato la centrale operativa del 118. Sul posto sono giunti gli operatori sanitari per le prime medicazioni al ferito. Le lesioni erano visibilmente preoccupanti, tanto che è partita la corsa in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” in “codice rosso”.

Affidato ai medici, il 64enne è stato sottoposto agli accertamenti necessari per valutare eventuali lesioni agli organi interni. Fortunatamente, nonostante la dinamica del sinistro, non è in pericolo di vita. Ma al termine degli esami clinici, è stato ricoverato per delle fratture al bacino, alle costole e al malleolo. Per il personale sanitario se la caverà nell’arco di una trentina di giorni, salvo complicazioni. Sul luogo dell’accaduto, intanto, sono giunti gli agenti di polizia locale. Il personale del comando di viale Rossini ha transennato l’area per eseguire i rilievi e ascoltato il conducente alla guida del veicolo. Quest’ultimo, come da protocollo, ha eseguito gli accertamenti alcolemici e tossicologici per verificare un eventuale stato di alterazione psicofisica prima di mettersi al volante.

Alle forze dell’ordine, il 66enne ha dichiarato di non essersi accorto dello sportivo per strada e di non avere avuto dunque il tempo necessario per frenare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie