Domenica 15 Settembre 2019 | 20:14

NEWS DALLA SEZIONE

Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 
nel Leccese
Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

 
Agricoltura
Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

 
Il talento
Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekLa telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
FoggiaA Manfredonia
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
BrindisiNel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

Nel Leccese

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

3 anni e 3 mesi ciascuno ad Antonio Greco, 56 anni, ex vice sindaco, e Cosimo Presicce, di 54, già assessore comunale

Porto Cesareo, Cc al Comuneper il giallo delle cimici nascoste

Si chiude con due condanne il processo sul presunto scambio di sesso e voti nel periodo della campagna elettorale del Comune nel 2011.
Il giudice monocratico Annalisa De Benedictis ha inflitto 3 anni e 3 mesi ciascuno ad Antonio Greco, 56 anni, ex vice sindaco, e Cosimo Presicce, di 54, già assessore comunale. Entrambi gli imputati rispondevano del reato di sfruttamento della prostituzione finalizzato al voto di scambio.
La sentenza va oltre le richieste stesse del pm Carmen Ruggiero che aveva invocato due anni per Greco e due anni e mezzo per Presicce.


L’inchiesta venne condotta dai carabinieri dalla sezione operativa della Compagnia di Campi Salentina. I due ex esponenti politici del comune jonico avrebbero drogato, questa è l’accusa, la campagna elettorale offrendo a giovani potenziali elettori prestazioni sessuali di ragazze di nazionalità rumena. In cambio della loro preferenza nelle urne.


Greco, in quella competizione, era candidato alla carica di consigliere comunale. A fare in modo che gli arrivassero voti sarebbe stato Presicce, che avrebbe ottenuto per lui un consistente pacchetto di voti facendo prostituire le giovani ragazze in un’abitazione in località “Il Poggio”. Tali favori si sarebbero tramutati in preferenze elettorali tant’è che in quella tornata elettorale Greco venne eletto vice sindaco, proprio per il peso delle preferenze riportate. Le voci, però, cominciarono a girare e tramite interrogatori, accertamenti e le testimonianze raccolte dagli investigatori, emerse il retroscena a luci rosse. Inizialmente nell’inchiesta comparivano altre sei persone, per le quali l’accusa di voto di scambio è poi caduta in prescrizione. Gli odierni imputati erano difesi dagli avvocati Riccardo Giannuzzi, Luigi e Roberto Rella e Giuseppe Romano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie