Giovedì 19 Settembre 2019 | 18:54

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

12 e 13 gennaio

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

Eventi e laboratori a ingresso gratuito per sensibilizzare grandi e piccoli alla lotta contro gli stereotipi

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

Trepuzzi ‘città delle opportunità’ per il terzo anno consecutivo ospita BLABLABLA Festival di Arti
e Culture giunto alla sua Terza Edizione.
Per sensibilizzare contro le discriminazioni e gli stereotipi di genere il 12 e 13 gennaio andranno in
scena tanti eventi di carattere culturale e laboratoriale, tutti a ingresso gratuito, tra cui spiccano la
performance “Le spose di BB” del Centro Teatrale Aperto Io Ci Provo e i laboratori tematici per
bambini e bambine dell’Associazione BLABLABLA, oltre alla mostra “Di che genere?” del
collettivo artistico Lamantice e la personale di Valeria Puzzovio.


Il festival si svilupperà in collaborazione con tante realtà salentine, tra cui Zeromeccanico teatro,
Calacas Teatro, Kids&Us e Fermenti Lattici.
BLABLABLA il festival, voluto dal Comune di Trepuzzi, è un concentrato di iniziative mirate a
informare e sensibilizzare su argomenti importanti e delicati come la lotta alle discriminazioni, fra
cui quella lgbt, azioni che l’amministrazione porta avanti da tempo.
Il festival offre laboratori tematici, mostre, spettacoli di teatro, momenti di incontro, presentazioni di
libri, performance musicali, momenti ludici e volti alla sensibilizzazione della cittadinanza, con
particolare riguardo ai temi del contrasto alla violenza sulle donne, alla violenza assistita, alla
discriminazione di genere e alla promozione dei diritti delle donne.


“Abbiamo a cuore il Festival di BLABLABLA, che è cresciuto molto nel corso degli anni, perché è
un’iniziativa che va a toccare tutte le tematiche attuali sui temi delle parità - ha detto l’Assessora alle
politiche sociali Lucia Caretto - a partire da quello della violenza sulle donne, dagli stereotipi di
genere e altri argomenti correlati, compreso il tema dell’immigrazione che attraversa molti eventi
della rassegna, realizzata grazie alla collaborazione con Arci Lecce.
Crediamo fortemente nell’educazione alla cultura dei diritti - ha continuato Caretto - è un processo
necessario che, se mantenuto costantemente e promosso nelle sue articolazioni più duramente colpite
dalla società attuale, consente di sviluppare, soprattutto nelle nuove generazioni, i valori della
legalità e della convivenza democratica, il rispetto di sé e degli altri.


“Vorrei fare un ringraziamento particolare alle associazioni e alle realtà che hanno e stanno
lavorando al Festival”, ha concluso l’Assessore Caretto.
“Questa edizione del Festival mostra un cambio di passo notevole rispetto alla prima edizione - ha
detto il Sindaco Giuseppe Taurino - e questo è il segno che in città c’è la voglia di confrontarsi, di
mettersi alla prova e di lavorare sul tema dei diritti intesi a tutto tondo. Diritti che stanno vivendo, a
livello di dibattito, un periodo non semplice, in cui si assiste a tendenze che puntano a comprimere i
diritti anziché ad ampliarli”.
“Quello che sta per iniziare sarà un festival ricco che ci permetterà di approfondire dei temi che
spesso vengono dati per scontati - ha concluso Vito Greco, Presidente dell’Associazione
BLABLABLA - e bisogna tenere alta l’attenzione e lottare perché non siano eventi limitati”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie