Martedì 23 Aprile 2019 | 20:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
Il martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
La tragedia di Pasquetta
Melendugno, contro frontale muore una 25enne: grave una coppia

Melendugno, scontro frontale muore 25enne: grave una coppia

 
A Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
Tutela ambientale
Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

 
Il caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
Inchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
Lite in famiglia
Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

 
Il caso
Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
FoggiaSull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro bimbo paraplegico

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

12 e 13 gennaio

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

Eventi e laboratori a ingresso gratuito per sensibilizzare grandi e piccoli alla lotta contro gli stereotipi

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

Trepuzzi ‘città delle opportunità’ per il terzo anno consecutivo ospita BLABLABLA Festival di Arti
e Culture giunto alla sua Terza Edizione.
Per sensibilizzare contro le discriminazioni e gli stereotipi di genere il 12 e 13 gennaio andranno in
scena tanti eventi di carattere culturale e laboratoriale, tutti a ingresso gratuito, tra cui spiccano la
performance “Le spose di BB” del Centro Teatrale Aperto Io Ci Provo e i laboratori tematici per
bambini e bambine dell’Associazione BLABLABLA, oltre alla mostra “Di che genere?” del
collettivo artistico Lamantice e la personale di Valeria Puzzovio.


Il festival si svilupperà in collaborazione con tante realtà salentine, tra cui Zeromeccanico teatro,
Calacas Teatro, Kids&Us e Fermenti Lattici.
BLABLABLA il festival, voluto dal Comune di Trepuzzi, è un concentrato di iniziative mirate a
informare e sensibilizzare su argomenti importanti e delicati come la lotta alle discriminazioni, fra
cui quella lgbt, azioni che l’amministrazione porta avanti da tempo.
Il festival offre laboratori tematici, mostre, spettacoli di teatro, momenti di incontro, presentazioni di
libri, performance musicali, momenti ludici e volti alla sensibilizzazione della cittadinanza, con
particolare riguardo ai temi del contrasto alla violenza sulle donne, alla violenza assistita, alla
discriminazione di genere e alla promozione dei diritti delle donne.


“Abbiamo a cuore il Festival di BLABLABLA, che è cresciuto molto nel corso degli anni, perché è
un’iniziativa che va a toccare tutte le tematiche attuali sui temi delle parità - ha detto l’Assessora alle
politiche sociali Lucia Caretto - a partire da quello della violenza sulle donne, dagli stereotipi di
genere e altri argomenti correlati, compreso il tema dell’immigrazione che attraversa molti eventi
della rassegna, realizzata grazie alla collaborazione con Arci Lecce.
Crediamo fortemente nell’educazione alla cultura dei diritti - ha continuato Caretto - è un processo
necessario che, se mantenuto costantemente e promosso nelle sue articolazioni più duramente colpite
dalla società attuale, consente di sviluppare, soprattutto nelle nuove generazioni, i valori della
legalità e della convivenza democratica, il rispetto di sé e degli altri.


“Vorrei fare un ringraziamento particolare alle associazioni e alle realtà che hanno e stanno
lavorando al Festival”, ha concluso l’Assessore Caretto.
“Questa edizione del Festival mostra un cambio di passo notevole rispetto alla prima edizione - ha
detto il Sindaco Giuseppe Taurino - e questo è il segno che in città c’è la voglia di confrontarsi, di
mettersi alla prova e di lavorare sul tema dei diritti intesi a tutto tondo. Diritti che stanno vivendo, a
livello di dibattito, un periodo non semplice, in cui si assiste a tendenze che puntano a comprimere i
diritti anziché ad ampliarli”.
“Quello che sta per iniziare sarà un festival ricco che ci permetterà di approfondire dei temi che
spesso vengono dati per scontati - ha concluso Vito Greco, Presidente dell’Associazione
BLABLABLA - e bisogna tenere alta l’attenzione e lottare perché non siano eventi limitati”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400