Venerdì 17 Settembre 2021 | 18:47

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Melendugno

Lecce, controlli a tappeto nella pineta di Torre dell'Orso: arrestati due pusher

La zona era già salita agli onori di cronaca per uno stupro ai danni di una 14enne avvenuto qualche giorno fa nella stessa pineta

Lecce, controlli a tappeto nella pineta di Torre dell'Orso: arrestati due pusher

LECCE - Proseguono i controlli a tappeto finalizzati al contrasto del degrado, dello spaccio, dell'immigrazione clandestina e dell'abusivismo commerciale, nella pineta di Torre dell'Orso, marina di Melendugno, zona salita agli onori di cronaca qualche giorno fa per lo stupro avvenuto in una tenda ai danni di una 14enne in vacanza. Nel mirino dei carabinieri di Lecce questa volta sono finiti due pusher di 21 e 31 anni, originari del Gambia, trovati in possesso complessivamente di 69 grammi di marijuana e di 245 euro in contanti, provento di spaccio.

Le dosi della sostanza stupefacente erano state celate all'interno di alcune statuette di legno che di solito vengono vendute in spiaggia. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre i due arrestati sono stati portati in carcere a Lecce.   

Nel corso delle indagini sono stati controllati altri 9 extracomunitari: due sono stati deferiti in stato di libertà perché sprovvisti di documenti. Per loro il Questore di Lecce ha emesso un ordine di espulsione mediante intimazione a lasciare territorio nazionale entro 7 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie