Sabato 24 Luglio 2021 | 20:04

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Tokyo: l'Fbi lancia l'allarme cyber-attacchi

Tokyo: l'Fbi lancia l'allarme cyber-attacchi

 
COSENZA
Polizia arresta cartomante a Cosenza per estorsione

Polizia arresta cartomante a Cosenza per estorsione

 
ORISTANO
Vasto rogo nell'Oristanese, evacuate case a Santu Lussurgiu

Vasto rogo nell'Oristanese, evacuate case a Santu Lussurgiu

 
CAGLIARI
"Green pass come Ahnenpass del 1933", un migliaio a Cagliari

"Green pass come Ahnenpass del 1933", un migliaio a Cagliari

 
ROMA
Meteo: da domenica Italia spaccata in due

Meteo: da domenica Italia spaccata in due

 
MILANO
A Milano in centinaia manifestano contro il green pass

A Milano in centinaia manifestano contro il green pass

 
PORDENONE
Vaccini:Regione Fvg, in due giorni quasi 12.500 prenotazioni

Vaccini:Regione Fvg, in due giorni quasi 12.500 prenotazioni

 
ROMA
Måneskin martedì in Campidoglio per ricevere Lupa capitolina

Måneskin martedì in Campidoglio per ricevere Lupa capitolina

 
VOGHERA (PAVIA)
Ucciso in piazza: gip,assessore consapevole delle sue azioni

Ucciso in piazza: gip,assessore consapevole delle sue azioni

 
VOGHERA (PAVIA)
Ucciso in piazza: presidio per Musta, 'Adriatici assassino'

Ucciso in piazza: presidio per Musta, 'Adriatici assassino'

 
PORDENONE
Covid: Fvg, 68 contagi e 2 persone in terapia intensiva

Covid: Fvg, 68 contagi e 2 persone in terapia intensiva

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAmbiente
Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

 
BariL'incendio
Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

 
MateraL'accordo
Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

 
LecceStart-up Gelesis
Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

 
Brindisiambiente
Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 
BatOra è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 

i più letti

Cinema - Cartoni alla carica

Vicino il duello natalizio sui film d'animazione: sul ring Shrek 2 e Gli incredibili, nella contesa si contano anche Yu-Gi-Oh!, El Cid, Il magico natale di Rupert e Polar Express
Ad aprire la contesa sarà il 5 novembre 'Yu-Gi-Oh!', poi il 12 novembre 'El Cid'. Seguiranno 'Gli Incredibili' il 26 novembre, 'Il magico natale di Rupert' il primo dicembre, 'Polar Express' il 3 dicembre e per ultimo l'atteso 'Shrek 2' dal 17 dicembre nei cinema.

Il 5 novembre, distribuito da WARNER BROS, arriverà 'YU-GI-OH!', un film d'animazione destinato soprattutto ai giovani dagli 8 ai 14 anni, maschi, che già conoscono i personaggi di quello che è un popolare gioco a carte. Nel 2003 la Warner Bros. Pictures ha acquistato i diritti di distribuzione del film, al suo ultimo stadio di lavorazione in Giappone, forte del successo che anche in America ha la fortunata serie tv da cui ha origine. Le avventure di Yugi e dei suoi amici, Joey, Tristan e Tea, ruotano intorno a Duel Monsters (Duello di mostri), gioco incentrato su duelli efferati, a colpi di carte-incantesimo, diventate oggetti di collezione con un giro d'affari di 2 miliardi di dollari. La storia del film rimanda al magico Gioco delle Ombre, antico divertimento dei Faraoni egizi. I misteri egiziani, imprigionati in una sorta di puzzle, cambiano la vita di Yugi, protagonista della serie e abilissimo giocatore: il puzzle dona a Yugi poteri incredibili e un alter ego (Yami Yugi), mentre il passatempo egizio è riproposto sotto forma di gioco di carte.

Sugli schermi dal 12 novembre, 'EL CID' si ispira alle gesta del celebre personaggio iberico, Rodrigo Diaz de Bivar, eroe nazionale castigliano, reso immortale dalla leggenda e dalla copiosa letteratura che fiorì intorno alla sua figura, come eroe senza macchia e difensore strenuo della Cristianità contro l'Islamismo. Diretto da Josè Ponzo, il film si farà apprezzare soprattutto per i fondali che ben riportano la calda atmosfera spagnola. Successo nelle sale di Spagna un anno fa, 'El Cid' ha vinto il Goya 2004 (l'Oscar spagnolo) per l'animazione ed è stato venduto in 30 paesi. Tra l'altro, Filmax sta trattando con i Lumiq Studios piemontesi per la coproduzione di un film in 3D su Don Chisciotte.

GLI INCREDIBILI' in uscita il 26 novembre è la storia di Bob Parr, noto anche come Mr Incredible, uno dei più grandi supereroi del mondo. Ma ora, a 15 anni dall'ultima sua impresa, Bob e sua moglie Hellen, anche lei una supereroina del passato con il nome di Elastigirl, vivono da normali civili nella loro casetta di periferia insieme ai tre figli, inseriti in un programma di protezione per testimoni. Bob ora fa l'assicuratore, lottando ogni giorno con la noia e un preoccupante allargamento del giro vita causato dalla sua grande passione per gli hamburger. Desideroso di tornare in azione, Bob coglie l'occasione quando una misteriosa comunicazione lo richiama in un'isola remota per un incarico segreto. 'Gli incredibili' si nutre di ironia: è una famiglia normale con i problemi di tutti i giorni, ma al tempo stesso sono supereroi impegnati a combattere i cattivi.

Per il primo dicembre arriva IL MAGICO NATALE DI RUPERT. Il film è italiano, l'unico tra cartoon in uscita nei prossimi due mesi, a testimonianza di una crisi che dopo i flop dello scorso anno ha certamente rallentato la produzione made in Italy nel settore. 'Il magico natale di Rupert', opera prima di Flavio Moretti, prodotto con l'art. 8 da Silvio Pederzoli, Silvia Innocenti e Giovanni Saulini per le società Unistudio e Orione di Torino, con una partecipazione Rai Cinema e un budget di 1,7 milioni di euro, unisce fiction e animazione digitalizzata al computer. Racconta la storia di un ragazzo, Rupert, che viene mandato dalla nonna in soffitta a cercare la punta dell'albero di Natale e proprio lì trova un baule pieno di magiche invenzioni.

'POLAR EXPRESS', dal 3 dicembre da WARNER BROS, porta la firma prestigiosa di Robert Zemeckis e il contributo di Tom Hanks. La coppia da Oscar di 'Forrest Gump' torna a lavorare insieme per una affascinante avventura tratta dal libro per bambini di Chris Van Allsburg ('Jumanji') che racconta l'avventura di un ragazzino che la notte di Natale accoglie l'invito di Babbo Natale ad intraprendere un viaggio su un treno diretto al Polo Nord, metafora di un viaggio alla scoperta di sè, che dimostra come la meraviglia della vita non svanisce mai per quelli che credono. Il film, classico nella storia, è invece rivoluzionario per la tecnica: si tratta di animazione CG, computer graphic, che utilizza un processo di motion capture di nuova generazione, chiamata performance capture, una tecnica innovativa che permette di trasferire le emozioni e i movimenti degli attori ai personaggi digitali. Tom Hanks ha interpretato il film in carne ed ossa ma viene trasformato in cartone animato con fattezze estremamente realistiche.

Infine, forte di un incasso pazzesco (è il settimo incasso di tutti i tempi nel mondo, con 882 milioni di dollari, di cui 450 milioni in America), che ha rafforzato anche l'ingresso in borsa della Dreamworks, arriva anche in Italia 'SHREK 2'. E' l'atteso seguito del primo e già fortunato film sul romantico ma poco ortodosso orco verde. Il cast di doppiatori nella versione originale è stellare, da Mike Meyers (Shrek) a Cameron Diaz, Eddie Murphy, Antonio Banderas, Julie Andrews e Rupert Everett. La storia ricomincia al ritorno di Shrek e Fiona dalla luna di miele, quando i regali genitori di Fiona scoprono che la figlia si è trasformata in orco cicciottello e che si è sposata felicemente con un simile. Faranno di tutto per cambiare le cose, insinuando, invano, nella coppia, un principe bello quanto vanesio. Irresistibile, esilarante, imperdibile, adatto come il primo 'Shrek' anche ad un pubblico adulto che potrà coglierne l'intelligente ironia, 'Shrek 2', già vincitore morale del festival di Cannes 2004, sarà inevitabilmente il sicuro successo di Natale al cinema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie