Sabato 01 Ottobre 2022 | 23:18

In Puglia e Basilicata

il caso

Banca Popolare di Bari, risarcita un'anziana pensionata con 200mila euro

Banca Popolare di Bari, Tribunale sospende multe Consob

La donna aveva investito in azioni. E domani riparte il processo

21 Settembre 2022

BARI - La Banca popolare di Bari dovrà risarcire una pensionata barese della intera somma, circa 200mila euro, investita anni fa in azioni dell’istituto di credito. La quarta sezione civile del Tribunale di Bari (giudice Raffaella Simone) che ha condannato la banca, ha evidenziato «un duplice profilo di inadeguatezza, per incompatibilità con gli obiettivi di investimento della cliente e per eccessiva concentrazione». In particolare, l’investimento dei risparmi della consumatrice sarebbe stato concentrato esclusivamente in azioni della banca, e quindi, come scrive il Tribunale, «in un unico titolo di elevata rischiosità».

CONTINUA A LEGGERE SULL'EDIZIONE CARTACEA O SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725