Venerdì 18 Ottobre 2019 | 13:04

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

Il focus

Baril il nigeriano Awua si racconta: non andavo mai al fiume nel mio Paese

Bari, il nigeriano Awua si racconta: non andavo mai al fiume nel mio Paese

Dalle periferie polverose della Nigeria all’Italia, fino all’approdo a Bari in biancorosso: il centrocampista del club pugliese Theophilus Awua si è raccontato fin dalla sua adolescenza ("Non andavo mai al fiume, l’acqua era troppo sporca; mio padre spesso mi veniva a prendere da scuola, ma io ero già in strada a giocare al pallone con gli amici, avevo sempre il pallone tra i piedi"). Ha spiegato di aver iniziato la carriera con un «provino ad Abuja, per l’Accademia locale» e ora spera di poter ospitare i suoi genitori in Italia, Paese che ama per la cucina ma non quanto la gastronomia nigeriana ("Mi piace la carbonara, ma quanto mi manca il sugo nigeriano").

Awua, dopo l’esibizione nel Torneo giovanile di Viareggio è stato selezionato dallo Spezia e ha vinto un campionato Primavera con l’Inter: «E' stata una bella esperienza a Milano, abbiamo vinto il campionato».

Infine le emozioni a Bari: «La città mi sta regalando affetto dal primo momento che sono arrivato. Alla prima al San Nicola avevo un pò di timore, tutta quella gente sugli spalti. Credo che velocità e aggressività siano le doti che mi hanno permesso di arrivare fino a questo punto, ma so bene che devo migliorare in tutto, soprattutto nelle conclusioni a rete. Il mio sogno? Come tutti i giovani calciatori, giocare in Serie A, magari in Champions e vincere un titolo importante; ma cominciamo a pensare a far bene qui con il Bari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 
Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre reti per lui

Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre ret...

 
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivar...

 
Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

 
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamli...

 
Bari calcio, Vivarini: «Con Ternana testeremo nostra crescita»

Bari calcio, Vivarini: «Con Ternana testeremo nostra cr...

 
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato...

 
Bari-Ternana, una lunga storia di ex

Bari-Ternana, una lunga storia di ex