Martedì 23 Aprile 2019 | 12:09

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

La decisione

Castrovillari-Bari, trasferta vietata ai tifosi biancorossi

Castrovillari-Bari, trasferta vietata ai tifosi biancorossi

I sostenitori della squadra di Cornacchini non potranno acquistare i biglietti per la partita in programma domani in Calabria. Inoltre il mister dovrà fare a meno di alcuni giocatori

Il prefetto della provincia di Cosenza, Paola Galeone, con una ordinanza ha stabilito il divieto di vendita ai residenti in Puglia dei biglietti per la partita del girone I di Serie D Castrovillari-Bari, in programma domani in Calabria.
Nel documento prefettizio la gara è indicata dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive come partita «connotata da alti profili di rischio», e si tiene conto dell’invito del Camsm a non vendere biglietti ai baresi dopo «le reiterate condotte violente tenute» da sostenitori biancorossi "nelle ultime trasferte, con turbative dell’ordine pubblico che hanno fatto registrare anche feriti».

Il Bari ha diramato le convocazioni per il turno infrasettimanale di campionato (Serie D, Girone I): restano in sede solo gli infortunati Sioulys (portiere), Aloisi (terzino) e lo squalificato Mattera (difensore).
Il tecnico Cornacchini darà un turno di riposo all’attaccante Simeri, facendo partire dal primo minuto il rientrante (dalla squalifica) Pozzebon. Per una maglia titolare scalpita anche la punta esterna Neglia, impiegata solo nel finale della gara di domenica scorsa al San Nicola contro il Città di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala che porta molto più in al...

 
Seguire la squadra un atto di fedeCiò che conta è guardare al futuro

Seguire la squadra un atto di fede Ciò che conta è guar...

 
La corazzata ha rispettato il pronosticoe ora la squadra per andare in serie B

La corazzata ha rispettato il pronostico e ora la squad...

 
Marfella, parate stratosferiche Simeri, motorino instancabile

Marfella, parate stratosferiche Simeri, motorino instan...

 
Risaliamo in C dopo 65 anniper la seconda volta

Risaliamo in C dopo 65 anni
per la seconda volta

 
Bari, trentacinque giornatein testa al campionato di serie D

Bari, trentacinque giornate in testa al campionato di s...

 
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 
"Il traguardo è ad un passo"Cornacchini non fa calcoli

"Il traguardo è ad un passo"
Cornacchini non fa calcoli