Mercoledì 17 Luglio 2019 | 19:16

NEWS DALLA SEZIONE

Firmata l'intesa
Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
Rivoluzione trasporti cittadini
Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

 
L'idea di Adp
Il Battesimo del volo attera in Puglia: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

Puglia, battesimo del volo: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

 
Il caso
Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

 
L'ordinanza
Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

 
Nel barese
Putignano, GdF sequestra 10mila litri di gasolio agricolo di contrabbando in impresa di autotrasporti

Putignano, GdF sequestra 11 tonnellate di gasolio agricolo di contrabbando in impresa di autotrasporti

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Le dichiarazioni
Lecce, Lucioni: «Indispensabile mantenere l'equilibrio»

Lecce, Lucioni: «Indispensabile mantenere l'equilibrio»

 
In Salento
Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl progetto
Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

 
GdM.TVLa manifestazione
Save the Children per «Bari social summer»: un’estate «SottoSopra»

Save the Children per «Bari social summer»: un’estate «SottoSopra»

 
FoggiaFemminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
LecceIn Salento
Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

 
BatSicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
TarantoCresce l'attesa
Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 

i più letti

inclusione a Foggia

Lavoro ai poveri, gara di solidarietà: si vota on line per avere fondi

La cooperativa sociale Coesi concorre alla terza edizione della piattaforma Aviva Community Fund: i migliori progetti dedicati al sociale hanno la possibilità di accedere ad una donazione

lavoro nei campi

La cooperativa sociale Coesi di Foggia quest’anno concorre alla terza edizione della piattaforma Aviva Community Fund, grazie alla quale i migliori progetti dedicati al sociale hanno la possibilità di accedere ad una donazione attraverso il voto dei lettori sul web. Dopo aver superato la prima fase con il progetto “Sfuso e Riuso: Eco Bottega ad imballo zero”, candidato per la categoria “occupazione”, ora il progetto deve essere ammesso alla selezione finale e quindi finanziato, ma dovrà essere innanzitutto votato. La cooperativa sociale ha rivolto un invito ai foggiani a non sottrarsi. «Obiettivo del progetto - informa una nota - è favorire l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, a rischio di esclusione sociale (disabili, stranieri regolari, lavoratori in età avanzata espulsi dal ciclo produttivo etc) e/o disoccupati, attraverso la creazione di nuova occupazione nel settore della vendita di prodotti alimentari biologici sfusi, che possa al contempo apportare benefici collettivi in termini di risparmio e di impatto ambientale».

«Siamo quasi in finale (ottavo posto) e mancano solo 5 giorni e qualche centinaio di voti per rientrare nella rosa dei 7 - l’appello di Benvenuto Grillo della coop sociale - se i nostri concittadini potessero darci una mano, votando ed anche condividendo e facendo votare le persone più strette che hanno mail o facebook, gliene ne saremmo grati. Sarà possibile votare fino alle ore 18 del 29 marzo 2018». La coop ha fornito nei giorni scorsi anche una guida su come fare per votare correttamente: «Aiutarci è semplice: bisogna registrarsi con e-mail sulla piattaforma Aviva Community Fund al seguente link https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/30-260 oppure registrarsi tramite account Facebook; poi si può passare all’assegnazione di 10 punti a disposizione del progetto “Sfuso&Riuso: Eco Bottega ad imballo zero” della Cooperativa Sociale Coesi di Foggia, che si trova nella categoria occupazione». Coesi invita inoltre a «condividere il voto attraverso i pulsanti di condivisione (facebook, twitter e mail) presenti sulla pagina di Aviva».

Molteplici gli obiettivi di “Sfuso e Riuso”: «Aumento dell’occupazione per soggetti svantaggiati e disoccupati, ritorno alla spesa a peso senza imballaggi inutili come nelle vecchie botteghe di un tempo, miglioramento dello stato di salute grazie ad una sana alimentazione naturale, riduzione dei rifiuti da imballaggio e degli sprechi alimentari, sostegno alle famiglie in condizioni di svantaggio economico, risparmio negli acquisti quotidiani, recupero di oggetti e mobili usati, laboratori di socializzazione ed orientamento alle risorse territoriali, servizio di incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro a domicilio per la gestione di piccoli problemi quotidiani». La gara di solidarietà sulla piattaforma Aviva è aperta fino al 29 marzo. I sette progetti più votati di ciascuna categoria passeranno al vaglio della giuria dell’Aviva Community Fund che sceglierà i vincitori. I finalisti saranno annunciati il 12 aprile 2018.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie