Martedì 25 Settembre 2018 | 13:26

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

informatica

Interazioni uomo-macchina
premiata docente barese

uomo macchina

BARI - La professoressa Maria Francesca Costabile, docente di interazione uomo-macchina del dipartimento di Informatica dell’università di Bari, riceverà, prima in Italia, l’Acm Sigchi Lifetime Service Award, riconoscimento dell’Association for computing machinery (Acm), associazione internazionale senza scopo di lucro dedicata a scienziati ed educatori di informatica, la cui sede centrale è a New York.
Il premio è attributo annualmente a persone che hanno contribuito con le loro attività alla crescita e al successo della comunità Sigchi in un notevole numero di anni e che hanno avuto un’influenza significativa sulla comunità. Il premio sarà consegnato il prossimo 22 aprile a Montreal, nell’ambito del congresso mondiale Acm-Chi 2018.

Oltre alla ricerca, la prof. Costabile ha svolto un ruolo significativo per l’introduzione della disciplina nei curricula di informatica delle università italiane. Nell’anno accademico 1995-96 ha tenuto per la prima volta in Italia l’insegnamento di interazione uomo-macchina in un corso di laurea in ingegneria informatica. Oggi insegna sia al corso di laurea triennale in Informatica sia al corso di laurea magistrale in Computer science, in inglese, all’Università di Bari. Al dipartimento di Informatica ha creato ed è responsabile del laboratorio di ricerca IVU (Interaction Visualization Usability & User experience), che ha varie collaborazioni internazionali.
La disciplina interazione uomo-macchina riguarda il progetto delle interazioni tra le attività umane e i sistemi informatici che le supportano, costruendo le interfacce che consentono tali interazioni. E’ nata agli inizi degli anni Ottanta, quando sono apparsi sul mercato i primi personal computer che permettevano ad un individuo di interagire con un programma disponibile sul computer. E’ poi divenuta una disciplina fondamentale per la progettazione di sistemi interattivi. Il suo principale obiettivo è migliorare il dialogo tra computer e persone costruendo interfacce «usabili», cioè più efficaci, semplici e gradevoli da usare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ferrovie Sud-Est, fu errore umano lo scontro sfiorato nel 2017

Ferrovie Sud-Est, fu errore umano lo scontro sfiorato nel 2017

 
Ilva, da giovedì confronto con i sindacati su esuberi

Ilva, da giovedì confronto con i sindacati su esuberi

 
Ristoratore non paga stipendi a cameriera, compagno di lei tenta di ucciderlo

Ristoratore non paga stipendi a cameriera, compagno di lei lo accoltella

 
Lecce, casa di riposo per anziani abusiva, denunciato titolare

Lecce, casa di riposo per anziani abusiva, denunciato titolare

 
Furti di mezzi nelle aziende agricoleArresti a Bari e a Foggia

Furti per 100mila euro di mezzi agricoli, 8 arresti e un ricercato Il video

 
Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

 

GDM.TV

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 

PHOTONEWS