Venerdì 14 Agosto 2020 | 19:50

NEWS DALLA SEZIONE

coronavirus
Basilicata, Bardi emana ordinanza: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

Basilicata, Bardi emana ordinanza: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

 
il report
Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero

Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero

 
a lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

 
nel tarantino
Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

 
nel Tarantino
Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

 
coronavirus
Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati sui tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati su tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

 
dalla polizia
Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

 
dipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Il fenomeno
Scomparse nel Barese 6.370 persone

Bari e provincia: in 50 anni scomparse 6370 persone, metà sono minori

 
In città
Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

nel tarantino

A fuoco auto dirigente
del Pd: "Siete vigliacchi"

TARANTO - Sconosciuti la scorsa notte hanno incendiato l’auto di Luciano De Gregorio, ex assessore della Provincia di Taranto e attuale dirigente provinciale del Pd ionico, che ha già ufficializzato la sua candidatura a sindaco per le prossime elezioni amministrative nel comune di Statte, in cui risiede ed è avvenuta l'intimidazione. Sull'episodio indagano i carabinieri e gli agenti della Digos. Domani mattina si svolgerà un sit-in di solidarietà organizzato dal partito a Statte in corso Vittorio Emanuele.


«Vigliacchi! Hanno incendiato la mia auto. Il consenso popolare - si sfoga De Gregorio sul suo profilo Facebook - registrato in questi giorni, a proposito della mia candidatura, molto probabilmente non è gradito. Alle forze dell’ordine il compito di scoprire i colpevoli ed in particolare i mandanti». Esprime solidarietà personale e «vicinanza politica a Luciano De Gregorio per il vile gesto intimidatorio subito la scorsa notte» il capogruppo del Pd alla Regione Puglia, Michele Mazzarano. «Alle porte della campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale di Statte - aggiunge - atti intimidatori come l’incendio dell’automobile di un protagonista della vita pubblica locale devono destare preoccupazione per i rischi che può correre la competizione elettorale».

Per il segretario provinciale del Pd, Walter Musillo, «è evidente che si è trattato di un atto di intimidazione. Come democratici ci stringiamo intorno a Luciano e ci uniamo alla richiesta alle autorità preposte affinchè si faccia luce, al più presto, su questo episodio inquietante, in modo da assicurare i responsabili alla giustizia quanto prima e favorire il ritorno alla tranquillità nella comunità di Statte»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie