Mercoledì 21 Novembre 2018 | 11:00

NEWS DALLA SEZIONE

A Foggia
L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

 
A poggiofranco nella notte
Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

 
A Montescaglioso (Mt)
Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

 
Il decreto
Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

 
La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Elezioni amministrative

Martina Franca, il tribunale
lascia fuori ex sindaco Ancona

Secondo il candidato in una sezione gli sarebbero stati sottratti 30 voti per un errore materiale. «Ricorrerò al Tar»

Martina Franca, il tribunalelascia fuori ex sindaco Ancona

La commissione elettorale circondariale presso il Tribunale di Taranto ha respinto, dichiarando la propria incompetenza a decidere sulla materia in questa fase, il ricorso presentato dal candidato sindaco di Martina Franca, Franco Ancona (primo cittadino uscente), per ottenere la «correzione di errore materiale presso la sezione n. 9 del Comune di Martina Franca» che gli attribuisce trenta voti in meno, comportando di conseguenza la sua esclusione dal ballottaggio per le elezioni comunali del 25 giugno a favore di Pino Pulito (sostenuto da civiche e forze di centrodestra), che secondo i verbali ha 7 voti in più. L’altro candidato sindaco (il più suffragato) che arriva al secondo turno è Eligio Pizzigallo, candidato sindaco sempre del centrodestra).

Ancona ha manifestato l’intenzione di ricorrere al Tar. Il sindaco uscente chiedeva alla Commissione elettorale circondariale di correggere l’errore del verbale e adottare "consequenziali e urgenti provvedimenti». Secondo Ancona, «nel verbale della sezione elettorale 9, nello spazio della colonna di sinistra, dedicato al numero dei voti riportati dal sottoscritto, è indicato, per mero errore materiale, il n. 222 anziché il numero dei voti effettivamente conseguiti pari a 252». Circostanza che, a parere del primo cittadino, «risulta facilmente accertabile dalla lettura del richiamato verbale e ulteriormente comprovata dalle dichiarazioni del presidente del seggio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400