Martedì 16 Luglio 2019 | 15:03

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tarantino
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: Riesame trasferisce 6 minori in comunità

Manduria, anziano pestato a morte: Riesame trasferisce 6 minori in comunità

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Sanità
Taranto, c'è il ricorso al Tar per l'appalto del nuovo ospedale

Taranto, c'è il ricorso al Tar per l'appalto del nuovo ospedale

 
Il caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
A Foggia e Taranto
Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Grazie alle telecamere
Violentò e rapinò massaggiatrice cinese: 62enne fermato a Ostuni dopo un anno e mezzo

Violentò e rapinò massaggiatrice cinese: 62enne fermato a Ostuni

 
Gioca a Malta
Da Molfetta ai preliminari di Champions con il Valletta FC: la storia di Kevin

Da Molfetta ai preliminari di Champions con il Valletta FC: la storia di Kevin

 
Nel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuori strada, muore una 33enne

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

 
FoggiaIndagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
BatIl caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
LecceIl vertice
Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

i più letti

Pene fra 3 e 8 anni

Estorsione a imprenditore
otto condanne a Matera

Estorsione a imprenditoreotto condanne a Matera

Il Tribunale di Matera ha condannato a pene comprese tra gli otto e i tre anni e quattro mesi di reclusione otto delle nove persone coinvolte nell’inchiesta condotta dalla Procura distrettuale antimafia denominata «New Bridge» e accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata all’estorsione, con l'aggravante del metodo mafioso e della transnazionalità, nei confronti dell’imprenditore lucano Lorenzo Marsilio.
A otto anni di reclusione sono stati condannati Salvatore Farina, Giovanni Grillo e Francesco Palmieri. Daniele Cavoto, Francesco Vonella, Michele Amabile e Raffaele Valente sono stati invece condannati a cinque anni di reclusione e interdetti in perpetuo dai pubblici uffici. Nicola Pallotta è stato condannato a tre anni e quattro mesi con l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Il tribunale ha inoltre assolto Carlo Brillante perché il fatto contestato non costituisce reato.
Il pubblico ministero presso la Procura Distrettuale antimafia della Basilicata, Anna Gloria Piccinini, aveva chiesto nella requisitoria condanne per tutti a complessivi 75 anni di reclusione. L’inchiesta «New Bridge» aveva portato ad arresti eseguiti tra Milano, Matera, Trapani e New York. Le indagini - condotte nel 2014 del Servizio centrale operativo della Polizia di Stato e dalla Squadra Mobile di Matera - erano cominciate da una segnalazione delle autorità americane. Nel corso dell’attività investigativa era emerso una richiesta estorsiva di un milione di euro ai danni di Lorenzo Marsilio, imprenditore italiano, titolare della società Sudelettra di Ferrandina (Matera), che opera in Italia e all’estero nel settore energetico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie