Domenica 18 Agosto 2019 | 13:05

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Tarantino
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

 
Il caso
Choc a Monopoli, una «Maria nera» ruba la scena alla «Madonna della Madia»

Choc a Monopoli, una «Maria nera» ruba la scena alla «Madonna della Madia»

 
Sviluppo
Il Sud sorprendente volano per l’avvio di nuove imprese

Il Sud sorprendente volano per l’avvio di nuove imprese

 
L'incidente
Grassano, muore a 25 anni dopo un volo con l’auto in una scarpata

Grassano, muore a 25 anni dopo un volo con l’auto in una scarpata

 
le «pagelle» arwu
UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

 
Uilvi decimati
Xylella, scoppia un’altra lite e il batterio avanza ancora

Xylella, scoppia un’altra lite e il batterio avanza ancora: «Ci vuole chiarezza»

 
Calcio
Lecce, domani terzo turno di Coppa contro la Salernitana, Liverani: «Serve entusiasmo»

Lecce, domani terzo turno di Coppa contro la Salernitana, Liverani: «Serve entusiasmo»

 
Il gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
Tragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
HomeNel Tarantino
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
FoggiaI controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

Oggi a Latiano il rettore del Politecnico

La città riprogettata dai giovani
Esperimento unico in Puglia

La città riprogettata dai giovaniEsperimento unico in Puglia

LATIANO - «Nuovi talenti per l’innovazione urbana. La “Smart city” progettata dai giovani». Un esperimento didattico, in collaborazione col Politecnico di Bari.

Sarà presentato oggi (alle 17 nella Sala Flora di Palazzo Imperiali) - alla presenza del rettore del Politecnico di Bari prof. ing. Eugenio Di Sciascio, della professoressa Loredana Ficarelli, prorettore, del presidente di Federalberghi Brindisi, Pierangelo Argentieri, del sindaco di Latiano, Mino Maiorano insieme a tutti i consiglieri comunali, alle autorità - il «Laboratorio didattico Urbano» che vedrà protagonisti 20 studenti del Politecnico di Bari ospitati a Latiano a cura della Associazione «L'Isola che non c'è» e Federalberghi-Brindisi in collaborazione con il Comune di Latiano nel periodo dal 3 al 14 Luglio prossimo.

«Un fatto senza precedenti - spiega Marisa Caroli della Associazione culturale "L'Isola che non c'è" -, a cui si deve l'idea stessa dell'iniziativa, è il coinvolgimento della comunità cittadina. Molti operatori commerciali, piccole attività, ristoranti, strutture alberghiere, aziende di vigilanza e della logistica, ma anche bar e pizzerie si sono detti disponibili a fare la loro parte per questo evento che potrebbe aprire scenari futuri nel sistema dei rapporti tra Università ed enti locali nel campo della progettazione urbana».

Partendo da un’approfondita analisi del rapporto tra architettura, città e paesaggio, dei caratteri morfologici, considerati nelle successive stratificazioni, l’obiettivo dell’attività progettuale consisterà nella ridefinizione di nuova immagine urbana, attraverso l’individuazione di strategie integrate di rigenerazione e valorizzazione.

Una serie di eventi accompagnerà la permanenza degli studenti che dovranno realizzare progetti urbani per Latiano.
Il sindaco Maiorano ha assicurato che il centro del paese (piazza Umberto in particolare) sarà debitamente preparata per l'intera durata del workshop e sui palazzi delle istituzioni (Comune e Politecnico) ma anche degli hotel dove alloggeranno gli studenti e lo staff, compariranno i banner dell'iniziativa con il riferimento agli sponsor e ai Comuni coinvolti. Obiettivo infatti di questo esperimento unico nel suo genere in Italia è quello di estendere questa esperienza con sede a Latiano in altre realtà vicine.

Il workshop rappresenta un’occasione di indagine e confronto sulle potenzialità inespresse della città di Latiano, utili a ridisegnare il volto di una città proiettata verso il futuro ma saldamente ancorata alla propria identità e memoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie