Martedì 14 Luglio 2020 | 12:50

NEWS DALLA SEZIONE

il bollettino
Puglia, nessun caso di Coronavirus su 2661 test, né ulteriori vittime

Puglia, nessun caso di Coronavirus su 2661 test, né ulteriori vittime

 
Formula 1
È un Giovinazzi d’applausi, fa legna non sbaglia e costa meno delle metà

È un Giovinazzi da applausi, fa legna, non sbaglia e costa meno della metà

 
serie A
«Bravo e bello come prima il Lecce formato salvezza»

«Bravo e bello come prima il Lecce formato salvezza»

 
nel foggiano
Borgo Cervaro, festa non autorizzata e senza distanziamento: polizia sospende attività locale

Borgo Cervaro, festa non autorizzata e senza distanziamento: polizia sospende attività locale

 
i dati
Coldiretti, pensioni basse in Puglia: «Un terzo non arriva a fine mese»

Coldiretti, pensioni basse in Puglia: «Un terzo non arriva a fine mese»

 
nella bat
Margherita di Savoia: ruba jeep, inseguito dai cc tenta fuga tra i bagnanti, arrestato

Margherita di Savoia: ruba jeep, inseguito dai cc tenta fuga tra i bagnanti, arrestato

 
calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 
l'agenzia regionale
Puglia, assunzioni Arif sindacati lamentano incertezze

Puglia, assunzioni Arif sindacati lamentano incertezze

 
1970-2020
Bari, 50 anni del Consiglio Regionale della Puglia: inaugurata mostra

Bari, 50 anni del Consiglio Regionale della Puglia: inaugurata mostra

 
la denuncia
Coronavirus in Puglia, «11 giorni per ottenere esito tamponi: un altro triste primato»

Coronavirus in Puglia, «11 giorni per ottenere esito tamponi: un altro triste primato»

 
fase 3
Puglia, tamponi su base volontaria per chi rientra in regione

Puglia, tamponi su base volontaria per chi rientra in regione

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 
Potenzatrasporti
Il Basilicata, il lavoro corre sui binari che collegano Nord-Sud

Il Basilicata, il lavoro corre sui binari che collegano Nord-Sud: parla il sottosegretario Margiotta

 
TarantoL'osservatorio
Frodi creditizie con furto d’identità: a Taranto 353 casi, quasi uno al giorno

Frodi creditizie con furto d’identità: a Taranto 353 casi, quasi uno al giorno

 
BrindisiLa protesta
Brindisi, disperazione tra i lavoratori sul futuro della Revisud

Brindisi, disperazione tra i lavoratori sul futuro della Revisud

 
Leccenel leccese
Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 

i più letti

Arte

Realizzato il primo catalogo
generale delle opere di De Nittis

Realizzato il primo catalogo  generale delle opere di De Nittis

BARLETTA - È il primo catalogo generale delle opere del pittore impressionista barlettano Giuseppe De Nittis, in copertina c'è uno dei suo lavori più conosciuti, 'Le corse a Longchamp', ed è stato realizzato dalla docente universitaria di storia dell’arte contemporanea, Christine Farese Sperken.

Il catalogo, che racchiude le opere donate da Leontine De Nittis, moglie del pittore, alla sua morte e che si trovavano nei due atelier di Parigi dove l’artista viveva e dipingeva, è suddiviso in dodici sezioni. «Il catalogo - spiega Sperken, che è fra i più importanti studiosi di De Nittis - comprende opere d’arte, capolavori, bozzetti, opere incompiute e io ho voluto dare un ordine a questa collezione, inserendo i paesaggi meridionali, francesi, alcune vedute londinesi, le opere in stile giapponese, i bozzetti e le corse a Longchamp».

«L'intento - ha concluso la storica dell’arte - è quello di offrire una lettura coerente e unitaria, io ci ho provato». Alla domanda se l’impressionista barlettano goda della giusta fortuna, la studiosa ha risposto di sì, «grazie alle mostre all’estero e nonostante, dopo la sua morte, si interruppero i rapporti con Parigi, ma oggi De Nittis gode della giusta importanza anche nel mercato dell’arte».

Il volume, presentato nell’ambito de «Il maggio dei libri», è stato introdotto dalla direttrice del polo museale della Campania, Luisa Martorelli, la quale ha presentato anche la ristampa anastatica del diario di Giuseppe De Nittis, «Notes et souvenirs», pubblicato postumo dalla moglie Leontine, la cui edizione, in francese, risale al 1895.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie