Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 05:49

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
Dal Montenegro in Puglia
Contrabbando bionde in Puglia, dopo 25 anni prescritta anche associazione mafiosa

Contrabbando bionde in Puglia, dopo 25 anni prescritta anche associazione mafiosa

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
La decisione
Regione, Emiliano conferma Di Gioia: è di nuovo assessore all'Agricoltura

Regione, Emiliano conferma Di Gioia: è di nuovo assessore all'Agricoltura. M5S: «È una sceneggiata»

 
il salvataggio dell'Aeronautica
Foggia, bimba in pericolo di vita trasportata d'urgenza con Falcon 50 Aeronautica

Foggia, bimba in pericolo di vita trasportata d'urgenza con Falcon 50

 
IL BARLETTANO DAGOSTINO
Fatture false, il «re degli outlet» valuta se usare pace fiscale

Fatture false, il «re degli outlet» valuta se usare pace fiscale

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il caso
Bari, nuovo «no» della Procura al salvataggio di Interporto

Bari, altro «no» della Procura al salvataggio di Interporto

 
Capitale della Cultura
Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

 
Il riconoscimento
Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

 

A Cursi e Scorrano

Spaccio, due arresti in Salento
sequestrati 5 chili di droga

Spaccio, due arresti in Salentosequestrati 5 chili di droga

Due uomini sono stati arrestati dai Carabinieri a Cursi e Scorrano per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Nel primo caso è finito in manette il 46enne Giuseppe Nuzzo, trovato in possesso di 4 barrette di sostanza stupefacente del tipo hashish, del peso complessivo di circa 400 grami, mentre occultati in un sacco nero per la spazzatura, circa 4 kili e mezzo di sostanza stupefacente del tipo marijuana con materiale per il confezionamento delle dosi e bilancino di precisione.

A Scorrano, invece, è stato arrestato il 47enne Giancarlo Balzano: nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto circa 14 grammi di cocaina, 6 grammi di eroina suddivisa in dosi, nonché sostanza da taglio, 2 bilancini e materiale per il confezionamento delle dosi.

Entrambi sono stati rinchiusi nel carcere di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400