Lunedì 22 Ottobre 2018 | 08:04

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la po...

 
Serie A
Basket, il Brindisi sconfitto all'ultimo dalla Dinamo Sassari: 84-90

Basket, il Brindisi sconfitto dalla Dinamo Sassari: 84-...

 
Il teatro
Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... cambierà colore

Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... camb...

 
Religione
Potenza, torna per la quarta volta la Madonna di Viggiano, patrona della Lucania

Potenza, il ritorno della Madonna di Viggiano, patrona ...

 
La proposta
Giochi del Mediterraneo 2015Comune di Taranto si candida

Giochi del Mediterraneo 2025 Comune di Taranto si candi...

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

il bilancio

Polizia, a Bari in un anno
450 arresti in flagranza

Circa 450 persone arrestate in flagranza di reato e 2400 denunciate in stato di libertà: sono alcuni dei numeri dell’attività svolta dalla polizia di Bari tra il primo aprile 2016 e il 31 marzo scorso. Un bilancio dell’attività dell’ultimo anno è stato fatto in occasione della celebrazione del 165 esimo anniversario della fondazione della Polizia. Erano presenti, tra gli altri - nel Centro Polifunzionale - il Prefetto della provincia di Bari, Marilisa Magno, il questore, Carmine Esposito, e le massime autorità civili, militari e religiose locali.

«Una storia di 165 anni che la polizia non dimostra - ha detto il questore di Bari -. Una storia fatta di gesti semplici». Per il questore la festa della polizia «è tutti i giorni» e ha fatto riferimento ai gesti eroici dei poliziotti cui ha lasciato la parola rinunciando al suo discorso. Così sul palco è salito uno degli agenti delle Volanti che contribuì a salvare, lo scorso anno, una famiglia intrappolata in un appartamento del quartiere Madonnella per un principio d’incendio.

Poi spazio ai dati: nell’ultimo anno l'ufficio immigrazione ha esaminato 26.471 richieste di soggiorno per un totale di 19.863 permessi di soggiorno rilasciati. Sono stati 20 i provvedimenti di espulsione con accompagnamento coatto alla frontiera; 199 quelli di espulsione con intimazione; 44 i provvedimenti di trattenimento in centri di permanenza temporanea emessi dal Questore; 1875 permessi di soggiorno per richiesta di asilo politico; 3 per motivi di protezione sociale; 88 permessi di soggiorno per asilo politico; 570 permessi di soggiorno per protezione sussidiaria; 590 permessi di soggiorno per motivi umanitari.

La divisione Anticrimine ha arrestato 446 persone in flagranza di reato; 578 su provvedimenti dell’autorità giudiziaria; 2.400 denunciate in stato di libertà; 27 arrestate denunciate per associazione di stampo mafioso; 45 arrestate e denunciate per associazione a delinquere; 255 arrestate e denunciate per reati relativi agli stupefacenti; 55 le persone indagate per traffico di stupefacenti.

Quanto alle misure di prevenzione, sono stati circa 6 i milioni di euro di beni sequestrati. Il dato economico delle confische ammonta, invece, a quasi un milione di euro. Rispetto alle attività di prevenzione e controllo del territorio, sono stati 768 i circoli e gli esercizi commerciali controllati; 2 i circoli sequestrati; 37 le persone denunciate a piede libero per gioco d’azzardo; 19.129 i controlli a persone sottoposte alla sorveglianza speciale; 49.575 i controlli a persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Tra le armi sequestrate, sono stati 22 i fucili; 2 bombe a mano; 52 pistole; 2.444 munizioni; 91 coltelli; 201 le persone indagate per violazioni delle leggi sulle armi.

Infine, tra i dati relativi alle autorizzazioni di polizia, balza agli occhi la cifra dei 13.891 passaporti rilasciati e di 123 ritirati. Sono state - infine - 177 le agenzie d’affari e scommesse sportive autorizzate; 51 le autorizzazioni al commercio di oggetti preziosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400