Martedì 20 Novembre 2018 | 20:19

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
I funerali del 19enne
Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

 
Il caso
Noci, armati di kalashnikov, fanno irruzione in casa e sequestrano ragazzo: 5 arresti

Noci, armati di kalashnikov sequestrano ragazzo per un debito: 5 arresti

 
Verso le elezioni
Regionali in Basilicata, guerra sul voto, M5S: «Urne a gennaio non a maggio»

Regionali in Basilicata, guerra sul voto, la maggioranza sceglie maggio

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Merine di Lizzanello

Lecce, 2 giovani sorprendono
un ladro «evaso» e lo consegnano ai Cc

Si trattava di un detenuto che aveva manomesso il suo braccialetto elettronico

Era agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico, ma non ha esitato a evadere per commettere il furto in una macelleria. I Carabinieri hanno arrestato Antonio Sebastian Dell'Anna, 24 anni, di Merine di Lizzanello, per evasione e furto aggravato.
Insieme a un complice, che è riuscito a fuggire, aveva preso di mira una macelleria: dopo aver forzato la porta di ingresso, i due sono stati notati da due giovani che si trovavano di passaggio e che hanno dato l'allarme ai carabinieri. I due passanti, però, sono andati oltre: in attesa dell'arrivo dei militari hanno pensato di bloccare i due malviventi. Dell'Anna, bloccato, è riuscito nuovamente a fuggire ma è stato subito preso e consegnato ai Carabinieri.
Il giovane dovrà inoltre spiegare a come mai il suo braccialetto elettronico risultava danneggiato e manomesso. Il complice potrebbe avere le ore contate visto che tra i vari indirizi ci sarebbe quello di una targa di un'auto parcheggiata nei pressi del luogo del furto.
Un plauso al coraggio e al senso di giustizia dei due ragazzi che hanno fattivamente collaborato con i Carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400