Lunedì 22 Ottobre 2018 | 16:41

NEWS DALLA SEZIONE

A Taranto
Tornelli rotti all'Ilva: venerdì scatta lo sciopero per i lavoratori dell'appalto

Tornelli rotti all'Ilva: venerdì scatta lo sciopero per...

 
La città delle ceramiche
Grottaglie nuova Città Europea dello Sport 2020, Emiliano: «Ok gioco di squadra»

Grottaglie nuova Città Europea dello Sport 2020, Emilia...

 
Dopo l'infarto
Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

Vendola torna a casa: «Grazie ad amici e avversari»

 
clima d’odio
Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a Brindisi

Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a B...

 
Non ebbe l'asilo politico
Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per rimpatrio salma

Gambiano suicida nel Tarantino: raccolti 4200 euro per ...

 
a Presicce
Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, ar...

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitat...

 
Il caso
Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della Caritas: arrestato

Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della ...

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Emendamento alla manovra

Ilva, in caso di confisca
somme andranno a bonifica

Il provvedimento alla vigilia del patteggiamento che riguarderebbe l'azienda rappresentata dai commissari

Eventuali somme confiscate nell’ambito di procedimenti penali per reati ambientali ei confronti delle società del gruppo Ilva, tra cui il processo 'Ambiente svendutò, siano confiscate saranno destinate al finanziamento di interventi di risanamento e bonifica ambientale degli stabilimenti che fanno capo alla medesima società. E' quanto prevede l’emendamento del governo alla manovra presentato in commissione Bilancio alla Camera.

«Le somme di cui eventualmente sia disposta - si legge - la confisca nell’ambito di procedimenti penali per reati ambientali o connessi all’attuazione dell’autorizzazione integrata ambientale nei confronti delle società del Gruppo Ilva e delle persone giuridiche che prima del commissariamento abbiano esercitato attività di gestione, amministrazione o direzione e coordinamento di tali società sono destinate al finanziamento di interventi di decontaminazione e bonifica ambientale degli stabilimenti di interesse strategico nazionale delle stesse società».

Il provvedimento arriva alla vigilia di un probabile patteggiamento che coinvolgerebbe l'Ilva, attualmente rappresentata dai commissari soprattutto per la responsabilità penale delle società (legge 231).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400