Martedì 22 Gennaio 2019 | 14:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, nuovo «no» della Procura al salvataggio di Interporto

Bari, nuovo «no» della Procura al salvataggio di Interporto

 
Capitale della Cultura
Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

 
Il riconoscimento
Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

 
Truffa aggravata
Barletta: chiedeva soldi per riviste del corpo, arrestato falso finanziere

Barletta: chiedeva soldi per riviste del corpo, arrestato falso finanziere

 
Operazione dei Cc
Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

 
Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Il Tribunale
Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

 
Duello Landini-Colla
La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

 
Gli sprechi
Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mla euro

Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mila€

 
L'inchiesta di Lecce
Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

 

a lecce

Lanciava cuccioli e
li colpiva con un bastone
44enne denunciato

cuccioli cane

LECCE - Un uomo di 44 anni è stato denunciato dagli agenti della Questura di Lecce per maltrattamento di animali. Ad incastrarlo è stato un video registrato da un residente del quartiere in cui l’uomo abita e postato su Youtube. Nel filmato, poi tolto, si vede l’uomo lanciare in aria i suoi cagnolini per poi colpirli con una mazza cercando di centrare la testa dell’animale.
Sequenze shock che non sono passate inosservate ad un poliziotto, il quale ha subito informato i colleghi che, arrivati sul posto per un controllo, hanno trovato 11 meticci di varia taglia malnutriti, sui quali erano ancora evidenti le sevizie ricevute. I cagnolini erano all’interno di una piccola area del giardino recintata con filo spinato, in una casa di campagna alla periferia di San Ligorio, frazione di Lecce. Tutti i cani sono stati sequestrati e affidati, su disposizione del servizio veterinario dell’Asl di Lecce, alle cure del canile comunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400