Sabato 20 Ottobre 2018 | 09:30

NEWS DALLA SEZIONE

Lavori abusivi
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

guerra di mafia

Triplice omicidio al San Paolo
chiesti 30 anni per il killer

Triplice omicidio al San Paolochiesti 30 anni per il killer

BARI - La Dda di Bari ha chiesto la condanna a 30 anni di reclusione per Antonio Moretti, pregiudicato 33enne reo confesso di essere uno degli esecutori materiali del triplice omicidio del 19 maggio 2013 al quartiere San Paolo in cui furono uccisi con colpi di kalashnikov Vitantonio Fiore, figlio del boss del quartiere San Pasquale di Bari, Antonio Romito e Claudio Fanelli.
La richiesta di condanna è stata avanzata dal procuratore aggiunto di Bari Roberto Rossi al termine della requisitoria dinanzi alla Corte di Assise di Bari.

Moretti è l’unico imputato a non aver scelto riti alternativi mentre gli altri sono stati stati processati in abbreviato e attualmente la loro posizione pende dinanzi alla Corte di Assise di Appello di Bari. Nella sua discussione l’accusa, dopo aver ricostruito i fatti, ha insistito sull'aggravante mafiosa del delitto, non riconosciuta in abbreviato. Per il triplice omicidio, infatti, è già stato condannato in primo grado all’ergastolo, con esclusione dell’aggravante mafiosa, il pregiudicato Nicola Fumai, mentre sono stati assolti gli altri tre pregiudicati che - secondo l'accusa - facevano parte del gruppo di fuoco, Vito De Tullio, Vito e Luigi Milloni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400