Venerdì 20 Settembre 2019 | 13:34

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
Scuola
Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

 
Cosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
La cantante
Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

 
Negli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
In via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
Preso da Polstrada
San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne milanese: era ubriaco

San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne: era ubriaco

 
Dalla Gdf
Taranto, vendite on line frodando il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

Taranto, vendite on line evadendo il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

 
I controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
Tempo scaduto
Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

 
Gli allenamenti
Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiOperazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
TarantoCosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 
BariNegli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
FoggiaIn via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
PotenzaIspettorato
Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

 
LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 

i più letti

triste anniversario

Roberta scomparsa da 17 anni
Associazione Penelope
«Qualcuno le ha fatto del male»

Roberta Martucci

Roberta Martucci

BARI, 18 AGO - Sabato prossimo, 20 agosto, saranno trascorsi 17 anni dalla scomparsa, avvenuta nel 1999, della 28enne Roberta Martucci, di Torre San Giovanni (Lecce). Lo ricorda in una nota l’associazione Penelope Italia, manifestando vicinanza alla famiglia della giovane.

«La famiglia - è scritto in una nota dell’associazione - è chiusa in un silenzio carico di dolore e di angoscia. Resta tuttavia il dovere del ricordo che l’associazione Penelope Italia intende manifestare in questi giorni. Un caso di scomparsa archiviato, come tanti, come quello del bimbo Mauro Romano, di sei anni, scomparso da Racale (Lecce) il 21 giugno del 1977. Due casi di scomparsa a distanza di pochi chilometri. La Procura della Repubblica di Lecce è sembrata impotente a tal punto da chiudere definitivamente i due fascicoli».

Secondo l’associazione «dalle indagini appare chiaro che non si può trattare di un allontanamento volontario. Qualcuno/a ha fatto del male a Roberta, la sua era una vita normale con progetti per il futuro». Per l’avv. Antonio Maria La Scala, presidente nazionale dell’associazione Penelope Italia, «un caso archiviato può essere sempre aperto», per cui «Penelope chiede di istituire presso le Questure dei nuclei specializzati che si occupino proprio di cold cases (delitti irrisolti,ndr)». A Roma, aggiunge La Scala, «esiste già un nucleo speciale presso lo Sco della Polizia di Stato».

Roberta, ricorda l’associazione, è una delle 2.840 persone scomparse in Puglia, dal 1974 al 2016, mentre sono 31.372 in Italia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie