Martedì 16 Ottobre 2018 | 03:17

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

guerra di mafia

Omicidio Michele Fazio
In carcere terzo
esponente del commando

Omicidio Michele FazioIn carcere terzoesponente del commando

BARI - È stato arrestato oggi in esecuzione di una condanna definitiva a 7 anni e 6 mesi di reclusione il terzo componente del commando che il 12 luglio 2001 uccise per errore nella città vecchia di Bari il 15enne Michele Fazio. Michele Portoghese, oggi 31enne, aveva 16 anni la sera dell’omicidio e guidava uno dei due scooter usati per compiere l'agguato. È stato processato dal Tribunale per i minorenni. In primo grado è stato condannato a 12 anni di reclusione, ridotti in Appello - e nelle scorse settimane confermati dalla Cassazione - a 7 anni e 6 mesi. Oggi i carabinieri hanno eseguito l’arresto su ordine della Procura Generale presso la Corte di Appello di Bari per omicidio volontario aggravato dal metodo mafioso.

Per il delitto erano già stati condannati con sentenze passate in giudicato Francesco Annoscia (15 anni e 8 mesi di carcere), che ha già scontato la pena, e Raffaele Capriati (17 anni di reclusione). L’esecutore materiale del delitto, Leonardo Ungredda, fu ucciso nel 2003 in un agguato sul lungomare di Bari.

Le indagini sull'omicidio Fazio furono inizialmente archiviate e poi il caso fu riaperto nel 2004 portando un anno dopo all’arresto dei sicari. Stando alle indagini delle Dda di Bari l’agguato in cui fu colpito per sbaglio Fazio sarebbe legato alla guerra all’epoca in corso fra i clan Capriati e Strisciuglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tap, sindaco Melendugno da Conte:«Stop a progetto, commesse illegalità»

Tap, sindaco Melendugno da Conte per dire no. Palazzo Chigi: stop costerebbe troppo

 
Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 
Mammografie, Puglia maglia neraM5S: le Asl sbagliano indirizzo

Mammografie, Puglia maglia nera. M5S: le Asl sbagliano indirizzo

 
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

 
Tenta di rubare iPhone a una donna in pieno centro: arrestato 38enne marocchino

Tenta di rubare iPhone a una donna in centro: arrestato marocchino

 
Comune di Bari - Palazzo di Città

Nuovo sindaco Bari, fumata nera del centrodestra: decisione passa a Roma

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS