Martedì 19 Marzo 2019 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
Udienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
La proposta di Decaro
Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

 
A taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
Polemica nel barese
Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

Gioia, segretario Lega parla di «razze», candidato centrodestra: «Si dimetta»

 
La denuncia
Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

 
L'inchiesta
Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

 
Incidente nel Tarantino
Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

 
L'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
Ha 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

strattonato da due addetti ai lavori stradali

Basilicata: Fdi denuncia
aggredito consigliere regionale

Basilicata: Fdi denunciaaggredito consigliere regionale

POTENZA - Un’"aggressione fisica e verbale di una gravità che trova, in Basilicata, pochi precedenti» al consigliere regionale Gianni Rosa (Fratelli d’Italia) è stata denunciata, in una nota, dal coordinamento lucano del partito. In particolare, nel comunicato, è specificato che l’aggressione è avvenuta sulla strada provinciale 30 Avigliano-Potenza «da parte di due degli addetti della impresa che sta svolgendo i lavori di ripristino».

«Rosa - è scritto nella nota - nella mattinata di ieri 8 giugno stava viaggiando lungo il tratto di strada che abitualmente, ogni giorno, percorre da Avigliano a Potenza. Sulla provinciale 30, all’altezza della località 'Canalettò si è accorto di un lavoro di rifacimento del manto stradale. Si è fermato ed è sceso dall’automobile per fare alcune foto. Va premesso - hanno sottolineato i dirigenti del partito - che proprio per quel tratto ed in ragione di una frana persistente più volte lui stesso, i consiglieri comunali e provinciali di Fratelli d’Italia - An sono intervenuti con atti formali e comunicazioni giornalistiche».

Il coordinamento lucano di Fdi ha poi aggiunto che il consigliere regionale «è stato strattonato, preso a 'male parolè, uno degli operai gli ha stretto l'avambraccio destro fino a provocare un largo ematoma. Rosa è stato costretto a chiamare gli agenti di sicurezza e a far constatare l’accaduto alle forze di polizia. Si è recato poi al pronto soccorso dell’ospedale potentino per verificare il suo stato di salute psico-fisico. I suoi avvocati stanno provvedendo agli atti di denuncia formale irrinunciabili».

Secondo il partito, si è trattato di «una inaccettabile intimidazione ai danni di un consigliere regionale di opposizione, che da sempre si batte per denunciare le inefficienze e le irregolarità della pubblica amministrazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400