Lunedì 25 Marzo 2019 | 23:06

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Ricerca scientifica, al De Bellis di Castellana incremento del 650% in 2 anni

Ricerca scientifica, al De Bellis di Castellana incremento del 650% in 2 anni

 
Inquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
La protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
L'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
In Puglia e Basilicata
Sud, il 35% dei bimbi è obeso: al via nelle scuole ‘Il buongiorno si vede dal mattino’

Sud, il 35% dei bimbi è obeso: al via nelle scuole ‘Il buongiorno si vede dal mattino’

 
Il caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
Gli arresti
Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

 
L'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
Vandali all'opera
Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

 
Lotta all'inquinamento
Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

 
La storia
Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale

Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale Ragone

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

dopo il quinto assalto

Petardo contro il Cie di Brindisi
arrestati tre sospetti anarchici

Petardo contro il Cie di Brindisi arrestati tre sospetti anarchici

BRINDISI - Nell’ultimo dei cinque 'assaltì compiuti dallo scorso ottobre fino a ieri erano solo in tre, ma hanno fatto esplodere un grosso petardo del genere proibito: lo hanno lanciato all’interno del Centro di identificazione ed espulsione di Restinco, alla periferia di Brindisi, e se non ci sono stati gravi danni è solo perchè il mini-ordigno si è fermato sulla recinzione.


Per la Digos di Brindisi si tratta di anarchici appartenenti ad una cellula insurrezionalista salentina: si tratta di Giulio Patarnello, 21 anni di Lecce, Ferruccio Rizzo, 29 anni, di Copertino (Lecce) e Simone Carlino, 35 anni, di Spilimbergo (Pordenone). Sono stati arrestati e posti ai domiciliari la scorsa notte, dopo aver messo in atto un?azione dimostrativa nei pressi della struttura che ospita gli stranieri che attendono di essere espulsi. Carlino era stato identificato dalla polizia lo scorso 10 novembre, figurava nell’elenco dei 35 manifestanti denunciati che, per protestare contro gli abbattimenti degli ulivi nell’ambito dei piani anti-xylella, avevano realizzato un blocco ferroviario a San Pietro Vernotico (Brindisi) iniziato attorno alle 15 del pomeriggio e durato fino alle 23 circa.

Lo stop ai treni aveva provocato ritardi e disagi. Subito gli investigatori avevano appurato che nella manifestazione pacifica, come molte altre dei giorni precedenti, si erano infiltrati alcuni appartenenti a gruppi organizzati di 'antagonistì. Gli stessi che nelle settimane precedenti avevano più volte inneggiato all’evasione degli stranieri proprio a Restinco, laddove l’8 ottobre scorso è stato riaperto uno dei sei Cie in Italia, l’unico ad essere bersagliato ? a quanto riferisce il questore di Brindisi, Roberto Gentile - da azioni ritenute 'eversivè.

In tutti i precedenti 'assaltì erano entrate in azione circa venti persone, fra cui alcune donne. La prima volta avevano lanciato all’interno del Cie alcune biglie contenenti numero di telefono e istruzioni per la rivolta. In seguito erano stati esposti striscioni e lanciate bombe carta. Nell’ultima circostanza, ieri pomeriggio, i poliziotti sono intervenuti immediatamente. Dai filmati delle telecamere di videosorveglianza hanno potuto appurare cosa fosse accaduto. Nelle immagini si scorgono i tre attivisti che srotolano uno striscione con la scritta 'Liberi tuttì. A distanza di pochi istanti si vede del fumo bianco, conseguenza di una deflagrazione, provocata da un grosso petardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400