Domenica 01 Agosto 2021 | 21:17

NEWS DALLA SEZIONE

L'editoriale
Arrivederci

Cari lettori, arrivederci

 
Il Cdr
Procedure più veloci per tornare in edicola

Procedure più veloci per tornare in edicola

 
La vicenda
Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

 
Il caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
Sport
Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

 
Il caso
Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

 
Meteo
Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

 
Lotta al virus
Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

 
solidarietà
Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

 
Editoria
Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Covid

Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

I viaggi in Grecia e Spagna dello scorso anno alla base della seconda ondata

Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

Bari - Michele Emiliano alla Nanni Moretti di «Io sono un autarchico», film sul del 1976? Il governatore, in vista dell’imminente programmazione delle vacanze dei pugliesi, formula un invito pro turismo di prossimità, affinché le ferie siano organizzate nella regione, per assaporarne ulteriormente la bellezza, ma soprattutto per evitare di «importare» nelle città virus da luoghi esotici o da località marinare estere nelle quali potrebbero registrarsi nuovi contagi.

La Puglia ha nel dna l’accoglienza, e così Emiliano apre le porte ai turisti che arriveranno dalle altre regioni e dall’estero in quadro normativo definito, mentre gli inviti a venire nelle sei province, formulati con disinvoltura l’estate scorsa lasciano spazio a una quadro più prudente: «Siamo organizzati, adotteremo tutte le norme previste dal ministro della Salute, come abbiamo sempre fatto, ma l'importante è che noi non andiamo fuori». Da qui l’appello autarchico: «L'anno scorso - argomenta - l’ondata di ottobre è stata innescata dai viaggi che sono stati fatti in Grecia, in Spagna e a Malta. Questo è matematico. Quindi: state a casa e fate turismo in Puglia». Poi una postilla per non frenare troppo l’animo laborioso e «commerciale» del popolo del Tacco d’Italia: «Noi stiamo chiedendo ai pugliesi di non andare girando troppo per il mondo - chiarisce Emiliano - , fatelo solo per assoluta necessità. State a casa, fate le vacanza in Puglia, spendete un po' di soldi nella vostra regione, date una mano a tutti quelli che stanno soffrendo e godetevi una delle regioni più belle del mondo».

Il sistema turistico pugliese, intanto, è già rodato e con tutti i protocolli organizzati: «Noi stiamo mettendo in sicurezza la regione sotto ogni aspetto. In questo momento il dispositivo di accoglienza si fonda sul gran numero di vaccinazioni che stiamo facendo», chiarisce. La strategia adottata è questa: «Le tre parole d'ordine del turismo in Puglia sono sicurezza, richiamo del turismo locale a conoscere e usare le strutture turistiche della Puglia e, soprattutto, un messaggio di amore e di accoglienza. Queste cose non sono incompatibili con la situazione epidemiologica che stiamo vivendo». Questo slancio, misurato, per il governatore è sostenuto dall’efficienza della campagna vaccinale in corso: «Siamo una delle migliori regioni d'Italia, una delle più disciplinate e con i risultati migliori e questo ovviamente dà garanzie».

Chi arriverà da paesi dove i contagi sono in rialzo o che presentano variabili pericolose (l’indiana desta molta preoccupazione) per i controlli connessi all’emergenza dovrà allinearsi a standard rigorosi: «Dall'estero - puntualizza ancora Emiliano - speriamo che venga meno gente possibile. Per gli italiani, che sono i benvenuti, ci sono regole ben precise, tutti i green pass previsti. Per l'estero, ci sono misure nazionali severissime per chi viene da Paesi che hanno una recrudescenza di varianti». «Ricorderete - conclude Emiliano - che l'Inghilterra sembrava avesse fatto bingo, perché aveva utilizzato tutte le prime dose e allungato le seconde. Come al solito, abbiamo vantato tantissimo le fotografie di Londra piene di gente e adesso stanno punto e a capo. Noi dobbiamo vaccinare tutti con le due dosi e cominceremo in autunno con la terza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie