Sabato 15 Agosto 2020 | 19:00

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

 
La sparatoria
Taranto, spara alla testa un 70enne e fugge: anziano salvo per miracolo

Taranto, spara alla testa di un 70enne e fugge: anziano salvo per miracolo

 
Il rogo
Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

 
L'incidente
Acquaviva, panico sulla Statale 100: auto prende fuoco, salvi i passeggeri

Acquaviva, panico sulla Statale 100: auto prende fuoco, salvi i passeggeri

 
Le due ordinanze
Covid 19 Puglia, la conferma di Lopalco: «Per chi rientra da Paesi a rischio tampone dopo 72 ore»

Covid 19 Puglia, la conferma di Lopalco: «Per chi rientra da Paesi a rischio tampone dopo 72 ore»

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 629 nuovi contagi e 4 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 629 nuovi contagi e 4 morti nelle ultime 24 ore

 
Le dichiarazioni
Emiliano: «Difenderemo la Puglia da virus e crisi, nessuna resa»

Emiliano: «Difenderemo la Puglia da virus e crisi, nessuna resa»

 
Serie B
«Il Lecce ora riparta da capitan Mancosu Petriccione e Majer»

«Il Lecce ora riparta da capitan Mancosu Petriccione e Majer»

 
Il bollettino regionale
Coronavirus Puglia, 22 nuovi contagi su 1745 test: 13 casi solo nel Foggiano. Asl «Molti di rientro dall'estero»

Coronavirus Puglia, 22 casi su 1745 test: 13 solo nel Foggiano. Asl: «Molti di rientro dall'estero. Autosegnalatevi»

 
La polemica
Coronavirus, l'appello di Fitto: «Emiliano fa pasticci. Conte nomini commissario»

Coronavirus, l'appello di Fitto: «Emiliano fa pasticci. Conte nomini commissario in Puglia». L'appoggio di Forza Italia

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

 
TarantoLa sparatoria
Taranto, spara alla testa un 70enne e fugge: anziano salvo per miracolo

Taranto, spara alla testa di un 70enne e fugge: anziano salvo per miracolo

 
Leccea Torre Specchia
Melendugno, ha un crampo mentre fa il bagno, rischia di annegare: salvato dal bagnino

Melendugno, ha un crampo mentre fa il bagno, rischia di annegare: salvato dal bagnino

 
FoggiaIl rogo
Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

 
BariL'incidente
Acquaviva, panico sulla Statale 100: auto prende fuoco, salvi i passeggeri

Acquaviva, panico sulla Statale 100: auto prende fuoco, salvi i passeggeri

 
MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 

i più letti

melfi

E' una bimba
la prima nata
in Basilicata

neonati

POTENZA - Nell’ospedale San Giovanni di Dio, a Melfi (Potenza), alle ore 2.20, è stata registrata - secondo quanto si è appreso - la prima nascita del 2016 in Basilicata: è una bambina, chiamata Ilary dai genitori residenti a Ruvo del Monte (Potenza). Finora, invece, all’ospedale San Carlo di Potenza, nessuna nascita nel nuovo anno.


In provincia di Matera, è stata una notte di Capodanno tranquilla, senza particolari episodi di cronaca di rilievo e con la prima «cicogna» arrivata intorno alle ore 4. Al pronto soccorso dell’ospedale «Madonna delle Grazie» del capoluogo di provincia si sono rivolte una donna di 70 anni e la figlia di 40, entrambe di Matera, lievemente ferite da un petardo finito sul loro balcone. L’anziana ha riportato una ipoacusia immediata, mentre la figlia una leggera ferita all’arcata sopraciliare, giudicata guaribile in pochi giorni. Entrambe sono state dimesse poco dopo. Il presidio ha trattato anche alcuni casi di ubriachezza.


Sempre al Madonna delle Grazie si sono registrate le prime nascite del nuovo anno della provincia materana: un maschietto, di nome Stefano, i cui genitori sono di Francavilla in Sinni (Potenza), nato poco prima delle 4 e una femminuccia, Maria Bruna, di Matera, venuta alla luce intorno alle 7. Nessuna segnalazione dal pronto soccorso e dal reparto di Ostetricia dell’ospedale di Policoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie