Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il dramma
Coronavirus, a Foggia padre e figlio avvocati muoiono a una settimana di distanza

Coronavirus, a Foggia padre e figlio avvocati muoiono a una settimana di distanza

 
Il caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
L'intervista
Flavia Pennetta cuore di Puglia, ogni ritorno un brivido

Flavia Pennetta cuore di Puglia, ogni ritorno un brivido

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata nel weekend 124 nuovi casi su 1110 tamponi. 7 decessi

Coronavirus, in Basilicata nel weekend 124 nuovi casi su 1110 tamponi. 7 decessi

 
nel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
Grandi manovre
I contiani di Puglia? Pronti alle urne

I contiani di Puglia? Pronti alle urne

 
L'intervista
Don Fortunato Di Noto: «Tik Tok è un social molto invasivo L’errore sul web è cedere privacy e identità»

Don Fortunato Di Noto: «Tik Tok è un social molto invasivo L’errore sul web è cedere privacy e identità»

 
Il caso
Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

 
nel Tarantino
Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

 
alla guida dell'arcidiocesi
Bari, è il giorno di Monsignor Satriano: alle 17 la prima messa in Cattedrale

Bari, è il giorno di Monsignor Satriano: alle 17 la prima messa in Cattedrale

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Regione

Puglia, insediato Consiglio regionale: Capone nuovo presidente, Fitto si dimette. Emiliano: «Giorno storico»

A due mesi dalle elezioni: lavori avviati dal consigliere più anziano, Peppino Longo. Al posto di Fitto subentra Giacomo Conserva

Consiglio regionale Puglia: approvate mozioni su prevenzione cancro al seno e dispositivi medici vitali

Ad oltre due mesi dalle elezioni si è insediato il nuovo Consiglio regionale pugliese. E’ stato il consigliere più anziano, Peppino Longo, ad avviare i lavori. Durante la seduta, è stato comunicato che Raffaele Fitto, candidato presidente del centrodestra arrivato secondo dopo il governatore riconfermato Michele Emiliano, ha ufficialmente rassegnato le sue dimissioni dalla carica di consigliere regionale per continuare a svolgere il ruolo di parlamentare europeo. Al posto di Fitto subentra il primo dei non eletti, Giacomo Conserva (Lega) di Martina Franca.

Il Consiglio regionale pugliese, insediatosi questa mattina, ha eletto Loredana Capone (Pd) presidente dell’Assemblea regionale. Capone, già assessore nella precedenti giunte, è la prima donna a ricoprire in Puglia questo incarico. E’ stata eletta con 32 voti, quindi con oltre i 29 a disposizione della maggioranza di centrosinistra. Le schede bianche sono state 18, uno il voto ritenuto nullo. Il centrodestra, durante le indicazioni di voto, ha annunciato la propria astensione lamentando la mancata interlocuzione, il M5S invece non ha dichiarato le proprie intenzioni. Il gruppo ha in parte votato con la maggioranza in virtù di un accordo raggiunto nelle ultime ore, ma non condiviso da tutti gli esponenti grillini.

Durante la prima seduta del Consiglio regionale pugliese è stata annunciata sia dal capogruppo del Pd, Filippo Caracciolo, che dalla consigliera regionale pentastellata, Grazia Di Bari, l’accordo politico tra centrosinistra e M5S. L’annuncio è stato contestato da una commossa Antonella Laricchia, candidata del M5S alla Presidenza della Regione Puglia lo scorso settembre, che ha parlato di "tradimento» nei confronti degli elettori pugliesi ed «errore». "State sbagliando tanto», ha ripetuto. 

Con 30 e 16 voti il Consiglio regionale pugliese ha eletto, rispettivamente, Cristian Casili (M5S) e Giannicola De Leonardis (Fdi), alla carica di vicepresidenti. Quattro le schede bianche, uno astenuto. Casili ha ottenuto l’appoggio di quasi tutta la maggioranza di centrosinistra, composta da 29 consiglieri regionali. L’elezione di Casili rientra nell’accordo politico tra il gruppo del M5S e il governatore Michele Emiliano.

“Che gioia l’elezione di Loredana Capone a Presidente del Consiglio regionale della Puglia. Per la prima volta nella storia una donna assume il ruolo di Presidente dell'Assemblea che rappresenta la sovranità popolare e democratica dei Pugliesi. La Presidente è brava, esperta, competente, è un avvocato in gambissima, una mamma e una moglie straordinaria, ha guidato con intelligenza diversi assessorati tutti assai importanti e soprattutto incarna nitidamente i valori e i sentimenti della terra di Puglia.  Sono felice che i Consiglieri l’abbiano eletta accogliendo il mio auspicio”. È il commento del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano sulla sua pagina Facebook. Loredana Capone è la prima donna a ricoprire in Puglia questo incarico.

LE DICHIARAZIONI DI LOREDANA CAPONE - «Eserciterò il mio mandato con l'impegno di dare voce alle pluralità che questa Assise rappresenta, come deciso dalle tante e tanti pugliesi. Lo farò con l’orgoglio di rappresentare una comunità meravigliosa, la nostra, per il bene di tutti": è stato l’incipit del primo discorso della neo presidente del Consiglio regionale pugliese, Loredana Capone. L’ex assessore ha rivolto «un pensiero a chi oggi e anche adesso, mentre noi siamo qui in Aula, è in campo nelle corsie dei nostri ospedali per cercare di salvare vite umane. A tutto il personale, i medici, gli infermieri e gli operatori del Servizio sanitario regionale che da marzo ormai non conoscono né giorni né notti, a loro un immenso e sincero grazie. Un abbraccio vogliamo dedicare anche a tutte le famiglie pugliesi che in questi mesi hanno dovuto dire addio ai propri cari, non sempre nelle forme che avrebbero voluto, a chi è ricoverato o in isolamento fiduciario, a chi ha un parente o un amico in ospedale e non può essergli vicino, a chi combatte battaglie per la salute diverse dal Covid e oggi rischia di sentirsi ancora più solo».
Ha proseguito con l’invito a maggioranza e opposizione ad "essere uniti» per «affrontare uno dei momenti più difficili della storia della nostra nazione e i pugliesi, come tutti gli italiani, si aspettano risposte concrete». «L'emergenza sanitaria - ha continuato - ha messo in mostra tutte le disuguaglianze della società. Sono tante le storie di vulnerabilità e precarietà, a riprova di come le iniquità caratterizzino ogni angolo del tessuto sociale. È la fotografia di un sistema socioeconomico che può e deve migliorarsi, un sistema che forse oggi ha bisogno di rinascere». E a concluso così: «Chiudo con un appello alle donne pugliesi. Il nostro tempo è adesso. Accettiamo la grande avventura di essere noi stesse e lottiamo senza paura per i nostri sogni».

EMILIANO: «GIORNO STORICO» - «Oggi non posso fare a meno di dire che questa è una seduta storica, non solo per la apertura di un percorso di collaborazione programmatica con il Movimento 5 Stelle, ma anche e soprattutto perché per la prima volta la Puglia ha il presidente del Consiglio regionale donna»: lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante la prima seduta del Consiglio regionale pugliese, commentando l’elezione di Loredana Capone.

«È una persona che ha una lunga esperienza - ha continuato - non le abbiamo regalato niente, questo deve essere chiaro a tutti. Se qualcuno ha mai pensato che le quote rosa potessero corrispondere a una mancanza di merito, vi dico che nel caso di specie proprio questo discorso è insostenibile, perché si tratta di una donna che ha sempre raccolto molto consenso, ha sempre avuto la forza di affrontare le vittorie elettorali e le sconfitte con lo stesso spirito, con la stessa educazione, lo stesso garbo, la stessa competenza, aggiungerei anche la stessa umanità». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie