Lunedì 26 Ottobre 2020 | 17:12

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

 
Il bollettino
Puglia, 414 nuovi casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese)

Puglia, 424 casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese), 43 nuovi ricoveri

 
serie C
Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

 
paura contagio
Covid, pronte linee guida per maggiore uso test antigenici nelle Asl

Covid in Puglia, via libera ad uso maggiore test antigenici nelle Asl

 
la provocazione
Taviano, #iorestoaperto: gestore cinema sfida norme Dpcm

Taviano, nuovo Dpcm: gestore cinema sfida divieto: #iorestoaperto

 
la protesta
Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

 
indagini della gdf
Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

 
dati regionali
Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

 
L'intervista
Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

 
L'intervista in Ostaggi Selvaggi
Pier Luigi Lopalco: «Ecco come evitare il lockdown. I posti Covid? Ci sono»

Pier Luigi Lopalco: «Ecco come evitare il lockdown. I posti Covid? Ci sono»

 
operazione «Araneo»
Doga e mafia, colpo alla «Società foggiana»: 16 arresti in Capitanata e in altre regioni

Droga e mafia, colpo alla «Società foggiana»: 16 arresti in Capitanata e altre regioni

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
BariPaura contagio
Bari, emergenza Covid: da domani classi sdoppiate tra aula e casa

Bari, emergenza Covid: da domani classi sdoppiate tra aula e casa

 
Covid news h 24Coronavirus
Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Tarantoil furto
Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

 
Covid news h 24la provocazione
Taviano, #iorestoaperto: gestore cinema sfida norme Dpcm

Taviano, nuovo Dpcm: gestore cinema sfida divieto: #iorestoaperto

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Il caso

Regionali, Lacarra (Pd): da ex compagni parole di odio, aspettiamo scuse

Quelle parole piene di livore e odio che noi abbiamo sopportato per mesi sono un insulto agli elettori che hanno votato Pd

marco lacarra

Marco Lacarra

«Fa sorridere che oggi ci sia la corsa a rivendicare il risultato straordinario in cui il Pd Puglia ha creduto dall’inizio. Avevamo previsto una vittoria con il superamento del 40% da parte di Emiliano e l’affermazione della nostra formazione come prima lista: lo abbiamo fatto accadere. Sarebbe bello che ex compagni di strada, a cui ci legano rapporti di stima e amicizia, che in queste settimane hanno ritenuto di farci una guerra senza esclusione di colpi, chiedessero ora scusa alla nostra comunità, a cominciare dai nostri elettori e i nostri iscritti».

Lo afferma il segretario del Pd Puglia, onorevole Marco Lacarra, aggiungendo che «quelle parole piene di livore e odio che noi abbiamo sopportato per mesi sono un insulto soprattutto» a elettori e iscritti «che, come abbiamo visto domenica e lunedì, continuano a credere nel centrosinistra e nelle sue scelte».

«Grazie a loro - aggiunge - siamo oggi maggioranza nella maggioranza. Michele Emiliano ha vinto ovunque tranne che a Brindisi. Particolarmente forte il risultato ottenuto nella sua Bari, che lo ha visto vincitore con la maggioranza assoluta dei voti. Il Pd ha in realtà addirittura superato le aspettative: mi riferisco - precisa Lacarra - al risultato straordinario ottenuto in termini di seggi a Bari, Lecce e Foggia, che dimostra non solo che la Puglia non si lega, ma che evidentemente illustri dirigenti politici e commentatori hanno paventato un rischio di sconfitta che non è mai stato reale».

"Il Pd - conclude - vince in una coalizione composta da altre 14 liste ed è il primo partito di Puglia. Le nostre battaglie sul rinnovamento e sulla rappresentanza femminile ci hanno portati a presentarci in Consiglio con una delegazione che vedrà protagonisti giovani e donne di spessore»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie