Giovedì 29 Ottobre 2020 | 09:35

NEWS DALLA SEZIONE

nel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
Dopo il Dpcm
Puglia, lo sport «congelato» tira un sospiro di sollievo

Puglia, lo sport «congelato» tira un sospiro di sollievo

 
La decisione
Pallacanestro: i campionati pugliesi rinviati a gennaio 2021

Pallacanestro: i campionati pugliesi rinviati a gennaio 2021

 
Il caso
Covid 19, sesto decesso tra gli ospiti della casa di riposo di Alberobello

Covid 19, sesto decesso tra gli ospiti della casa di riposo di Alberobello

 
La manifestazione
Proteste a Bari contro il Dpcm: in 500 scendono per strada all'urlo di «libertà»

Proteste a Bari contro il Dpcm: in 500 scendono per strada all'urlo di «libertà». Lanciati fumogeni e bombe carta FOTO/VIDEO

 
La decisione
Covid, Emiliano chiude tutte le scuole di ogni ordine e grado in Puglia: l'annuncio su Sky

Covid, Emiliano: dal 30 ottobre chiuse tutte le scuole in Puglia. L'ordinanza: aperte solo quelle per l'infanzia.
«Entro novembre 2500 contagi»

 
Il match
Calcio, Coppa Italia: Cosenza-Monopoli 2-1

Calcio, Coppa Italia: Cosenza-Monopoli 2-1

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus in Italia, 24.991 nuovi casi e 205 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus in Italia, 24.991 nuovi casi e 205 morti nelle ultime 24 ore

 
Lavoro
Mittal Taranto, tensione in fabbrica: sospeso delegato Fiom

Mittal Taranto, tensione in fabbrica: sospeso delegato Fiom

 
Sanità
Covid 19, in 8 ore 252 pazienti nei pronto soccorso del Barese

Covid 19, in 8 ore 252 pazienti nei pronto soccorso del Barese

 
Coppa italia
Il Lecce si arrende al Torino solo dopo i supplementari: 3-1 è il finale

Il Lecce si arrende al Torino solo dopo i supplementari: 3-1 è il finale

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 
Barinel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
LecceContagi in città
Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

Elezioni

Puglia, proiezioni: Emiliano avanti (47%), Fitto al 38%. Laricchia 10,7%, Scalfarotto 2,3%. Pd primo partito (19,4%), boom Fdi (13,3%), FI 11%, M5S quarto

Puglia, proiezioni: Emiliano avanti (47%), Fitto al 38%. Laricchia 10,7%, Scalfarotto 2,3%. Pd primo partito (19,4%), boom Fdi (13,3%), FI 11%, M5S quarto
Michele
EMILIANO
Michele Emiliano

  Voti: 104.543

 

46,39 %

Raffaele
FITTO
Raffaele Fitto

  Voti: 87.508

 

38,83 %

Antonella
LARICCHIA
Antonella Laricchia

  Voti: 26.074

 

11,57 %

Ivan
SCALFAROTTO
Ivan Scalfarotto

  Voti: 3.849

 

1,71 %

Mario
CONCA
Mario Conca

  Voti: xxx

 

0,76 %

Nicola
CESARIA
Nicola Cesaria

  Voti: 1.039

 

0,46 %

Andrea
D’AGOSTO
Andrea D’Agosto

  Voti: 257

 

0,11 %

Pierfranco
BRUNI
Pierfranco Bruni

  Voti: 359

 

0,16 %

 
Le ultime proiezioni accreditano il governatore uscente al 46% delle preferenze, con un vantaggio stimato di 9 punti percentuali sul suo sfidante candidato del centrodestra, che avrebbe il 37%. Resta invece terza e molto distaccata con il 12% la candidata del M5S, Antonella Laricchia, che ha ostinatamente rifiutato un accordo con Emiliano. Nella precedente sfida per le regionali del 2015, sempre contro Emiliano, Laricchia ottenne oltre il 18% delle preferenze superando l’allora candidato del centrodestra e diventando la prima dei non eletti. Altri tempi e altre percentuali, anche rispetto alle politiche del 2018, quando i grillini furono primo partito con oltre il 44% delle preferenze in Puglia.
Non sono caduti nel vuoto quindi i ripetuti appelli al 'voto utile' e al voto disgiunto rivolti agli elettori del Movimento 5 stelle per evitare di mandare la Lega al governo della Regione. Sarà forse grazie a loro, e probabilmente anche alla capacità di portare alle urne gli elettori malgrado la paura del Covid, che il presidente uscente Michele Emiliano, candidato del centrosinistra, si appresta a restare altri cinque anni alla presidenza della Regione senza nemmeno il testa a testa che era stato pronosticato.
TERZA PROIEZIONE: EMILIANO VERSO LA VITTORIA

La terza proiezione (ore 18.20) sulle regionali (copertura 26% campione) allarga  la forbice tra il governatore uscente, Michele Emiliano, in vantaggio sul principale avversario, l'europarlamentare Raffaele Fitto. Emiliano è al 46,8% mentre Fitto passa al 38%. La candidata del M5S, Antonella Laricchia si attesta al 10,7% mentre Ivan Scalfarotto (Italia Viva) resta pressocchè stabile (2,3%).

SECONDA PROIEZIONE: EMILIANO SEMPRE AVANTI SU FITTO

La seconda proiezione conferma il vantaggio del governatore uscente, Michele Emiliano, sull'europarlamentare, Raffaele Fitto, candidato di centrodestra. Il dato riguarda il 14% del campione confermando un trend che potrebbe consolidare il cosiddetto voto di paglia. La candidata del M5S, Antonella Laricchia è sempre al 10,4% mentre Ivan Scalfarotto, di Italia Viva passa al 2,2%.

LA PROIEZIONE SULLA LISTA: PD PRIMO PARTITO

La proiezione sulle liste vedono come primo partito il Pd (19,4%), seguito da Fratelli d'Italia che dal 2,45% della scorsa elezione passa al 14%; Forza Italia mantiene per ora una posizione invariata con circa l'11% mentre la quarta formazione è il M5S sotto di un decimo rispetto agli azzurri. I pentastellati alla scorsa elezione erano stati la seconda formazione politica in consiglio regionale.

La Lega è ferma intorno all'8%, cui segue la lista CON di Emiliano (poco più del 7%), la lista Puglia Domani(6%), Popolari con Emiliano (5,6%), Senso civico (3,7%), Italia in Comune (3,1%), Solidale verde (2,4%).

LA SECONDA PROIEZIONE: BOOM DI FDI PER C.DESTRA

In base alla seconda proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai sulle liste a sostegno dei candidati-presidenti in Puglia, il primo partito in assoluto è il Pd a quota 19,4%.
Nel centrodestra, invece, è Fratelli d’Italia ad avere il primato con il 13,3% seguito da Forza Italia al 10,9 e dalla Lega al 7,9. Al 10,8% si attesta il Movimento 5 stelle. La copertura è del 14% del campione.

ORE 17: PRIMA PROIEZIONE, EMILIANO IN VANTAGGIO SU FITTO

La prima proiezione (ore 17) sulle elezioni regionali pugliesi (6% campione) ovvero i dati sulle operazioni di spoglio, consegnano un risultato diverso dagli exit poll che vedevano i due principali avversari in situazione di parità: il governatore uscente Michele Emiliano è al 46%, mentre il suo diretto avversario di centrodestra, l'europarlamentare Raffaele Fitto è al 40,1%; seguono la candidata del M5S, Antonella Laricchia (10,4%) e il candidato di Italia viva, Ivan Scalfarotto all'1,8%.

AFFLUENZA IN PUGLIA AL 56,43% 

L’affluenza in Puglia per le Regionali si è attestata al 56,43%. La provincia con la maggiore partecipazione è stata quella della Bat (59.95%), segue Lecce (58,12%), quindi Bari (56,88%), Taranto (55,75%), Brindisi (54,79%) e Foggia (52,77%). Per il referendum, invece, ha votato il 61,91% degli aventi diritto.

ORE 15 - EXIT POLL: EMILIANO E FITTO IN PARITA'

Si profila un testa a testa e una battaglia fino all'ultimo voto tra Raffaele Fitto e Michele Emiliano per la guida della Regione Puglia. I primi exit poll del Consorzio Opinio per Rai (80% campione) sulle elezioni pugliesi confermano una sostanziale parità tra il governatore uscente Emiliano e l'eurodeputato Fitto. Entrambi collocati in una forchetta tra il 39 e il 43%; segue la candidata del Movimento Cinque Stelle Antonella Laricchia che le prime rilevazioni danno in una forbice tra l'11 e il 15%, mentre il candidato di Italia Viva Ivan Scalfarotto è dato fra l'1 e il 3%.

PUGLIA, AFFLUENZA SUPERIORE AL 2015 (56%)

Intanto, contrariamente alle aspettative, si è registrata una maggiore affluenza (56%) rispetto alla tornata elettorale del 2015 che registrò in Puglia il 51,16% dei votanti: in quelle elezioni Emiliano vinse con oltre il 47%, mentre la Laricchia ottenne il 18% e il centrodestra si presentò diviso con i due candidati, Francesco Schittulli (18,29%) poi avvicinatosi a Emiliano e Adriana Poli Bortone (14,4%).

In Puglia si è votato anche per il rinnovo di 49 consigli comunali in Puglia e 22 in Basilicata. Per quanto riguarda il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentare, è certa la vittoria del sì.

ORE 16.34 - Quarta proiezione su referendum con la copertura del 41% del campione: il sì cresce ancora e si attesta al 68,1%, il no al 31,9%.

ORE 16.09 - Terza proiezione su referendum con la copertura del 19% del campione: sempre avanti il sì con il 67,8%, il no al 32,2%.

ORE 16 - Seconda proiezione sul referendum vede andare avanti sempre il sì con il 66,7 % mentre il no è al 33.3%

ORE 15.45 -  Prima proiezione sul referendum per il 5% del campione vede il sì in avanti con il 65.6% mentre il no è al 34.4%

FITTO ED EMILIANO: DIFENDETE OGNI VOTO NEI SEGGI - Il candidato del centrodestra, Raffaele Fitto, in un audio inviato ai vari candidati invita i rappresentanti di lista a prestare massima attenzione e difendere ogni voto nei seggi. Le operazioni di voto, ha precisato l'europarlamentare, si chiudono con la firma del verbale. Fitto sta rivivendo quei momenti del 2005 quando perse le elezioni con Vendola per una manciata di voti: a nulla valse un ricorso contro le elezioni che fu respinto dai giudici amministrativi. Analogo invito ha rivolto Emiliano anche lui con con un audio fatto girare su whataspp: presidiate i seggi e contestazione eventuale scorrettezze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie