Giovedì 06 Agosto 2020 | 09:15

NEWS DALLA SEZIONE

Treni e disagi
Maltempo, circolazione ferroviaria in tilt nel tratto Termoli-San Severo

Maltempo, circolazione ferroviaria in tilt nel tratto Termoli-San Severo

 
Allarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
La decisione
Il Lecce calcio licenzia Meluso, il nuovo dg è Corvino

Il Lecce calcio licenzia Meluso, il nuovo dg è Corvino

 
L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
Maltempo
I temporali non abbandonano la Puglia: allerta gialla estesa di 48 ore

I temporali non abbandonano la Puglia: allerta gialla estesa di 48 ore. Annullato concerto del Petruzzelli

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, balzo in avanti dei contagi: 384 nuovi casi e 10 morti

Coronavirus Italia, balzo in avanti dei contagi: 384 nuovi casi e 10 morti

 
Il caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
Verso il voto
Regionali 2020, Emiliano presenta «Futuro in corso»: «Scriviamo insieme la nuova Puglia»

Regionali 2020, Emiliano presenta «Futuro in corso»: «Scriviamo insieme la nuova Puglia»

 
Eroe per un giorno
Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

 
L'evento
Bari, Ordine Avvocati e Fratres per un pomeriggio di donazione straordinaria di sangue

Bari, Ordine Avvocati e Fratres per un pomeriggio di donazione straordinaria di sangue

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLe nuove professioni
Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

 
MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
BariIl caso
In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia 

In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
FoggiaL'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

verso il voto

Puglia, doppia preferenza di genere: ok della commissione regionale

È dunque passata la proposta della Giunta Emiliano dopo sollecito premier Conte

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

BARI - La VII commissione regionale della Puglia ha approvato la proposta della Giunta Emiliano per introdurre nella legge elettorale la doppia preferenza di genere, sollecitata nei giorni scorsi anche dal premier Giuseppe Conte, in una lettera alle Regioni inadempienti. Le altre quattro proposte che erano state depositate - dal M5S e dai consiglieri regionali Ernesto Abaterusso, Anita Maurodinoia e Mino Borraccino - sono state ritirate in accordo con le varie forze politiche che siedono in commissione.

Alla proposta della Giunta sono state approvate due modifiche. Adesso il testo passerà al vaglio del Consiglio regionale per la discussione e la votazione. Puglia e Liguria sono le uniche due Regioni inadempienti alla legge 20/2016 che vanno al voto in settembre per le elezioni regionali.

DISTANZE ANCORA TRA I GRUPPI - L’approvazione in VII commissione consiliare regionale della doppia preferenza di genere, con il voto contrario del capogruppo di Forza Italia, Nino Marmo, viene accolta da consiglieri regionali e assessori con "soddisfazione», ma adesso la «palla» passa al Consiglio regionale e il risultato non appare scontato.

L’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Stea (Puglia Popolare), ad esempio chiede che, assieme alla parità di genere, l’Aula approvi anche l’introduzione «dell’istituto della sospensione temporanea del consigliere regionale che viene nominato assessore in Giunta». Ma su questo punto in maggioranza non c'è accordo, il Pd, ad esempio, è contrario.

«Sulla doppia preferenza di genere il dado è tratto, oggi abbiamo fatto un scatto di dignità a favore della istituzione Regione Puglia», dichiara Michele Mazzarano, consigliere regionale del Pd e componente della VII commissione. Per il vicepresidente del Consiglio regionale, Peppino Longo, quello di oggi è «un importante passo avanti verso una legge elettorale che preveda la parità di genere». Anche il M5S ha votato a favore, ma «non transigiamo sull'emendamento già depositato oggi e che ripresenteremo in aula: l’esclusione delle liste che nella composizione non rispettino la percentuale prevista di presenza dei due generi, ovvero 60% - 40%», annuncia la capogruppo Grazia Di Bari.

«L'approvazione in VII commissione della doppia preferenza di genere va nella direzione da noi da tempo auspicata: quella di rimuovere gli ostacoli all’accesso delle donne in Consiglio regionale. È un risultato, quello di oggi, frutto di un lavoro di sintesi da parte di tutti i consiglieri regionali che ci ha permesso di raggiungere, dopo un percorso lungo e articolato, un primo importante traguardo in una battaglia di civiltà», aggiunge Ernesto Abaterusso, consigliere regionale di Senso Civico - Un nuovo Ulivo per la Puglia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie