Lunedì 18 Novembre 2019 | 10:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

 
carabinieri forestali
Duro colpo alla caccia illegale: sequestrati fucili, attrezzi e richiami acustici nel Tarantino

Duro colpo alla caccia illegale: sequestrati fucili, attrezzi e richiami acustici nel Tarantino

 
nel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
La protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, sindacati stasera al Quirinale
Voci su blocco uscita dei camion

 
serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 
maltempo
Bari, allo Stadio San Nicola il vento fa volare via un altro «petalo»

Bari, allo Stadio San Nicola il vento fa volare via un altro «petalo»

 
In Salento
Scorrano, ruba in chiesa dalla cassetta delle offerte e urina sull'altare: caccia al ladro

Scorrano, ruba in chiesa dalla cassetta delle offerte e urina sull'altare: caccia al ladro

 
dai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
trasporti
Treno Napoli-Bari, stop al tunnel sotto l'Irpinia

Treno Napoli-Bari, stop al tunnel sotto l'Irpinia, bocciato dal Ministero

 
l'episodio
Foggia, in 5 picchiano consigliere comunale: aveva rimproverato cittadino

Foggia, in 5 picchiano consigliere comunale: aveva rimproverato cittadino

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

 
Tarantonel Tarantino
M.Franca, violenta rissa in un bar con un ferito: tre denunce

M.Franca, violenta rissa in un bar con un ferito: tre denunce

 
Leccedai carabinieri
Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

 
Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

Politica

Accordo col Pd, Laricchia (M5S): «In Puglia no alleanze, Emiliano ha messo a tacere altri»

Il capogruppo pentastellato alla Regione fotografa la situazione romana e quella pugliese: restano cose diverse

Accordo col Pd, Laricchia (M5S): «In Puglia no alleanze, Emiliano ha messo a tacere altri»

Antonella Laricchia, consigliere regionale M5S, il voto sulla calendarizzazione della crisi ha registrato una convergenza tra Pd e pentastellati. È uno scenario che può andare oltre Palazzo Madama?
«Questi giochi di palazzo non ci sono mai interessati. Il primo obiettivo per noi è il taglio dei parlamentari, poi la riduzione degli stipendi dei politici. Temi su cui la Lega si è sempre opposta. Ora in un delirio di Salvini c’è la disponibilità a votarli: basterebbe una riunione di due ore dell’ufficio di presidenza della Camera. Poi dimostreremo la nostra fiducia a Conte, nel voto al Senato. A prescindere dal risultato, la crisi un po’ bizzarra c’è, ed è nelle mani di Mattarella, unico titolato a scriverne il futuro».

I contatti con i Dem?
«Potrebbero eventualmente esserci, ma non avranno ricadute in Puglia: qui non ci saranno inciuci».

In Puglia Emiliano aveva addirittura nominato assessori del M5S… È un precedente che ha valenza politica?
«Per niente. La legge elettorale regionale dà una maggioranza utile al presidente per governare con i consiglieri eletti nella sua coalizione. Emiliano spiegò in diretta tv perché mi offriva l’assessorato all’Ambiente: “In cambio mi potrei accontentare di una tensione su tutti gli altri temi…”».

Cosa voleva significare?
«L’offerta di poltrone era per mettere a tacere l’avversario, per zittire la più incisiva forza d’opposizione. Non l’ha fatto solo con noi. Ha offerte prebende anche al centrodestra: a Cassano, Schittulli, Di Cagno Abbrescia… Solo noi non abbiamo mai accettato. Siamo gli unici che hanno denunciato il caso della nuova sede del Consiglio: un appalto co-gestito da centrodestra e centrosinistra…».

Le dissonanze con la giunta Emiliano sono state ricorrenti. Si può “passare oltre” per il bene della nazione e del territorio, o per non aumentare l’Iva?
«Che significa passare oltre a Roma e Bari? Sono due canovacci differenti. Nella Capitale decide Mattarella».

A Emiliano non dispiacerebbe dialogare con voi…
«Non vogliamo alleanze con il Pd perché il sistema è tale che garantisce al governatore la possibilità di muoversi autonomamente. Occasioni di collaborazione, concreta, ne abbiamo offerte, ma ha sempre declinato».

Una sintonia romana Pd-5s e poi pugliese che passaggi avrebbe nel M5S?
«Ne discuteremmo su Rousseau. Il contratto con la Lega è stato votato online dagli iscritti».

Ci potrebbe essere una scissione nel M5S?
«È già successo. Ma chi va via deve dimettersi e farsi eleggere con un altro simbolo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie