Martedì 20 Agosto 2019 | 17:15

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Xylella, Emiliano: «al via il bando per i vivai pugliesi»

Xylella, Emiliano: «al via il bando per i vivai pugliesi»

 
Il caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
Crisi di governo
Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

 
Sequestrate dalla Guardia Costiera
Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

 
L'iniziativa
Santeramo, Antonella e Nunzio in barca vanno a pesca di plastica

Santeramo, Antonella e Nunzio in barca vanno a pesca di plastica

 
Operazione della Gdf
Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

 
a «La vita in diretta»
La Gazzetta e il pensionato che all’Inps risultava deceduto : la storia va in tv

La Gazzetta e il pensionato che all’Inps risultava deceduto: la storia va in tv

 
A Santo Spirito
Santo Spirito, carico di farmaci per la chemioterapia rubati e abbandonati in una villa

Bari, farmaci per chemio rubati e abbandonati in una villa: valgono 830mila euro

 
L'INGV
Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

 
In via Pascoli
Mottola, rapinatori gentili: dopo il colpo in posta salutano i clienti in coda

Mottola, rapinatori gentili: dopo il colpo alle Poste salutano i clienti in coda

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMusica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
BariIn piazza Marena
Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

 
FoggiaIl caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
TarantoSocialnews
Il tramonto di Taranto vista con gli occhi di Daniele Silvestri: la foto è da strappalike

Il tramonto di Taranto visto con gli occhi di Daniele Silvestri: la foto è da strappalike

 
BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
PotenzaOperazione della Gdf
Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

La vicenda

Diffamò Vendola: Vittorio Sgarbi condannato da Cassazione

Confermata la sentenza della Corte di Appello di Bari del marzo 2018 che ha riconosciuto un danno nei confronti dell’ex governatore pugliese

Diffamò Vendola: Vittorio Sgarbi condannato da Cassazione

La Corte di Cassazione ha messo la parola fine alla lunga vicenda che ha visto contrapposto Nichi Vendola a Vittorio Sgarbi, in relazione alla trasmissione televisiva «Ci tocca anche Sgarbi» andata in onda sulla Rai nel 2011.
Lo annuncia Nichi Vendola - si legge in una nota - attraverso i propri legali.
«La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte di Appello di Bari del marzo 2018 che ha riconosciuto un danno nei confronti dell’ex governatore pugliese provocato durante la trasmissione tv, nella quale Sgarbi e il giornalista Vulpio usarono toni e contenuti diffamatori, associando la politica green della regione Puglia - conclude la nota - ad episodi di illegalità che circondano la materia delle energie alternative».

La Corte di Cassazione ha confermato, rendendola definita, la sentenza con cui la Corte di Appello di Bari, nel marzo 2018, aveva condannato Vittorio Sgarbi a risarcire l’ex presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, per averlo diffamato nel corso di una trasmissione televisiva.
La suprema Corte ha così rigettato il ricorso presentato da Sgarbi, riconoscendo i toni e i contenuti diffamatori usati durante il programma 'Ora ci tocca anche Sgarbi', andato in onda su Rai 1 il 18 maggio 2011, nel quale era stata associata la politica 'green' della Regione Puglia ad episodi di illegalità.


Nella trasmissione, il giornalista Carlo Vulpio (il processo per diffamazione nei suoi confronti è ancora in corso dinanzi al Tribunale di Bari) trattò il tema delle energie rinnovabili facendo riferimento a presunti interessi mafiosi. Sgarbi, ospite del programma, solo pochi giorni prima aveva parlato di una "Puglia massacrata da una forma di criminalità istituzionale che l'ha sfigurata con pale eoliche», e durante la trasmissione aveva annuito alle dichiarazioni rese da Vulpio su un presunto ruolo della Regione Puglia nella gestione del business dell’eolico.
In primo grado, nel novembre 2015, Sbarbi fu assolto al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato «perché il fatto non sussiste». La sentenza di assoluzione dal reato di diffamazione aggravata fu impugnata dalla sola parte civile, l'avvocato Vincenzo Muscatiello per Nichi Vendola. I giudici, quindi, in Appello e ora in Cassazione, non si sono pronunciati sulla responsabilità penale ma soltanto sulla sussistenza di un danno, che è stato riconosciuto e dovrà essere quantificato in sede civile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie