Martedì 21 Settembre 2021 | 09:29

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il caso

Cerignola, incendiata l'auto privata del comandante dei Carabinieri

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno trovato tracce di liquido infiammabile

In fiamme auto comandante vigili urbani: si indaga su dolo

FOGGIA - Attentato incendiario ai danni della Bmw di proprietà del comandante della compagnia carabinieri di Cerignola (Foggia), il capitano Michele Massaro. Ignoti, nella tarda serata di ieri, hanno dato alle fiamme la berlina parcheggiata in via Toppo le Ceneri nel comune ofantino. L'incendio ha distrutto il vano motore e parte dell’abitacolo.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno trovato tracce di liquido infiammabile. Al vaglio degli inquirenti i filmati delle telecamere della zona. Nelle ultime settimane i militari dell’Arma hanno intensificato i controlli nel rione popolare San Samuele ritenuto un piazza di spaccio della droga.

LE PAROLE DI CAROPPO (LEGA) - «È un fatto di una gravità inaudita, una provocazione allo Stato che non può restare e non resterà senza risposta. Come ho detto qualche giorno fa, dopo la eccellente e storica operazione antimafia di qualche giorno fa nell’area di Foggia, ora è il tempo che arrivino ordine e legalità a Cerignola e nel Gargano». A dichiararlo in una nota il Segretario Regionale della Lega-Salvini Premier, consigliere regionale Andrea Caroppo parlando dell’incendio della vettura privata del Comandante della Compagnia di Cerignola, al quale esprime solidarietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie