Domenica 15 Settembre 2019 | 21:55

NEWS DALLA SEZIONE

L'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
SERIE D
Nocerina-Foggia: dopo la rissa, tensione tra i tifosi anche a fine gara

Nocerina-Foggia: dopo rissa, tensione tra tifosi anche a fine gara

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
Alla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
Le dichiarazioni
Bari, ministro Provenzano in Fiera: «Per il Sud cruciale il rapporto con l'Europa»

Bari, ministro Provenzano in Fiera: «Per il Sud cruciale il rapporto con l'Europa»

 
serie a
Lecce, Liverani: «A Torino saremo umili e aggressivi»

Lecce, Liverani: «A Torino saremo umili e aggressivi»

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 
Nel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 
Nel foggiano
Manfredonia, da 40 anni botte e violenze dal marito ormai 70enne: arrestato

Manfredonia, botte e violenze contro la moglie da 40 anni: arrestato 72enne

 
Alla Fiera del Levante
Caso Gazzetta, il Cdr e il segretario della FNSI incontrano Conte

Caso Gazzetta, il Cdr e il segretario della FNSI incontrano Conte

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

Un 36enne originario di Galatina

Evirato, denuncia i medici
«Impotente dopo l’intervento»

Il presunto errore a Udine: un caporalmaggiore degli Alpini ripone le speranze in un’operazione a ottobre

Evirato, denuncia i medici «Impotente dopo l’intervento»

L'accaduto in un ospedale di Udine

di Pierangelo Tempesta

GALATINA - La donna che lo ha evirato è stata condannata, ma lui, nonostante gli interventi chirurgici ai quali si è sottoposto, non è riuscito a riacquistare la capacità di avere rapporti sessuali. Così un caporalmaggiore degli Alpini, 36enne originario di Galatina e di stanza a Udine, ha deciso di denunciare i medici dell’ospedale della città friulana che lo hanno avuto in cura.

La storia ha avuto inizio nel febbraio del 2015, quando il militare, durante una serata in discoteca, ha incontrato una ragazza brasiliana, Carolina De Brito Peres. Il salentino ha accompagnato a casa la donna e, nel bel mezzo di un rapporto sessuale, si è visto tranciare il pene quasi di netto.

La brasiliana, a cui è stato riconosciuto il vizio parziale di mente, è stata condannata a due anni di reclusione e al pagamento di 200mila euro di provvisionale in favore del militare. La vittima, dopo numerose visite mediche tra Torino e Roma, ha deciso di sottoporsi a un intervento di falloplastica, affidandosi ai medici dell’ospedale di Udine. A distanza di tre anni, però, denuncia di non aver riacquistato la sua virilità e di accusare sempre forti dolori. Così nei giorni scorsi - come raccontato dall’edizione di Pordenone del Gazzettino - si è rivolto alla caserma dei carabinieri di Udine Est e ha presentato una denuncia nei confronti di due medici, accusandoli di aver dichiarato il falso nei loro verbali.

Secondo il militare salentino - che ha chiesto opinioni e consigli a diversi ospedali e chirurghi plastici di tutta Italia - l’operazione non è riuscita. Ora la sua ultima speranza è quella di affidarsi al famoso chirurgo Miroslav Djordjevic, che opera in una clinica di Belgrado ed è specializzato in interventi di falloplastica. A quanto pare, nessuno in Italia gli avrebbe dato garanzie sulla possibilità di riacquistare pienamente le sue potenzialità. L’intervento è fissato per il prossimo ottobre: fino ad allora, il militare spera di recuperare la provvisionale di 200mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie