Giovedì 13 Agosto 2020 | 02:25

NEWS DALLA SEZIONE

LA CURIOSITÀ
Capurso, imprenditore locale citato come modello virtuoso dai vertici di Facebook

Capurso, imprenditore locale citato come modello virtuoso dai vertici di Facebook

 
fase 3
Una App e un braccialetto per monitorare pazienti Covid

Una App e un braccialetto per monitorare pazienti Covid

 
l'iniziativa
Foggia, un video con il personale del Policlinico per ricordare il lavoro durante il picco del Covid

Foggia, un video con il personale del Policlinico per ricordare il lavoro durante il picco del Covid

 
Per mille dipendenti
Asl Taranto, premio di 2mila euro al personale in prima linea contro il Covid 19

Asl Taranto, premio di 2mila euro al personale in prima linea contro il Covid 19: ma il 118 è escluso 

 
Fase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
L'iniziativa
Bari, la Gdf regala 460 litri di alcool al Di Venere per realizzare disinfettante

Bari, la Gdf regala 460 litri di alcool al Di Venere per realizzare disinfettante

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoOrgoglio tarantino
Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 100 rana

Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 50 rana

 
BariIl caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

10mila euro

Foggia, gli ex appartenenti alla Guardia di Finanza donano assegno al Policlinico

L'associazione nazionale Finanzieri d'Italia ha fatto una donazione per l'acquisto di beni materiali per l'emergenza sanitaria

Foggia, gli ex appartenenti alla Guardia di Finanza donano assegno al Policlinico

Sono sempre in prima linea, spesso devono ‘metterci in riga’ e far seguire le regole. In questi mesi abbiamo imparato a fidarci di loro ancora di più, del loro senso di giustizia e protezione: sono in giro per le strade, mantengono l’ordine, si accertano che tutto fili liscio, non hanno mai smesso di fare il loro ‘ordinario’ lavoro precedente allo scoppio della pandemia e come medici e infermieri rischiano molto più degli altri.
Il corpo della Guardia di Finanza è una presenza fissa e rassicurante nelle nostre vite e lo è anche ora più che mai.  Anche chi non indossa più la divisa per servizio attivo e le rimane fedele a vita ha dimostrato solidarietà e generosità in tanti modi, e uno di questi è stata un’importante donazione giunta al Policlinico Riuniti di Foggia dall’associazione ‘Fiamme Gialle di ieri’, onlus di riferimento dell’A.N.F.I. (ass. naz. Finanzieri d’Italia) composta da ex appartenenti della Guardia di Finanza. Questo gesto ha assunto un significato particolare proprio per la vicinanza espressa alle strutture sanitarie in affanno in piena emergenza Covid-19 in maniera così tangibile e spendibile sul territorio:  l’associazione onlus, che fa capo all’A.N.F.I., ha deciso di donare  una somma in denaro da utilizzare per l’acquisto di beni materiali utili alla lotta al coronavirus.

L’ANFI conta 23mila iscritti in Italia e si occupa di sostenere i finanzieri in servizio e in congedo che possano essere in difficoltà economiche, avere necessità di assistenza in materia pensionistica e giuridica o di natura sanitaria. L’iniziativa a favore del Policlinico Riuniti è stata coordinata dal barese Antonio La Scala, tenente – avvocato, vice presidente nazionale dell’Anfi per l’Italia del Centro-Sud e rientra in un programma di solidarietà avviato in tutta Italia a favore delle zone maggiormente colpite dalla pandemia e che per la zona centro-meridionale ha riguardato gli ospedali di Pesaro e Sciacca (AG) insieme con il nosocomio foggiano con un importo di 10mila euro ciascuno.
La direzione generale del Policlinico Riuniti ringrazia il cuore grande dei militari che rimane sempre generoso sia che indossino la divisa sia che venga riposta in un cassetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie