Lunedì 21 Ottobre 2019 | 14:42

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
dalla corte dei conti
Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

 
Salgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
La relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
L'accordo
Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

 
Tentato omicidio
San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

 
definito il piano
Foggia, trasporto locale: la Regione pagherà i chilometri in più dei bus

Foggia, trasporto locale: la Regione pagherà i chilometri in più dei bus

 
Il caso
Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

 
La decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil fenomeno
Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Autoriciclaggio

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Tra gli indagati figurano anche i due fratelli ex patron Franco e Fedele Sannella e l’ex presidente Lucio Adolfo Fares

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Ci sono altri due indagati nell’inchiesta sull'ex Foggia Calcio condotta dalla Procura e dalla Guardia di Finanza per le ipotesi di reato di riciclaggio, violazione in materia di reati tributari e false comunicazioni sociali. Ai nove indagati, compresi i due fratelli ex patron Franco e Fedele Sannella e l’ex presidente Lucio Adolfo Fares, si aggiungono anche i fratelli Curci: Massimo, ex vicepresidente della squadra rossonera fino alla primavera del 2017 e il fratello Nicola.

L’iscrizione nel registro degli indagati di questi ultimi due è un atto dovuto dopo le perquisizioni del 27 giugno, quando le Fiamme Gialle tornarono, per la terza volta, in un anno e mezzo, negli uffici della società di calcio. In quella circostanza i finanzieri sequestrarono due personal computer a casa dell’ex patron Franco Sannella e si dovranno estrapolare i dati contenuti nei due Pc. Per la Procura di Foggia si tratta di accertamenti tecnici non ripetibili, dei quali vanno avvisati gli indagati, perché possano nominare un proprio consulente. A quanto si appende Massimo e Nicola Curci sono accusati di violazioni delle leggi tributarie. Massimo Curci venne arrestato nel dicembre 2017 nell’ambito dell’operazione Security della Dda di Milano, con l’accusa di autoriciclaggio. Il 16 luglio 2018 la Guardia di Finanza trovò nella sua villa a Carapelle (Foggia) polizze assicurative, denaro contate, assegni e orologi Rolex per un valore di 4 milioni di euro. Nel febbraio scorso venne condannato in Tribunale a Milano a sei anni di reclusione.

COLLEGIO DI GARANZIA RESPINGE IL RICORSO - Il Collegio di Garanzia dello Sport, a Sezioni Unite, al termine della sessione di udienze di oggi, presieduta dal presidente Frattini, ha respinto il ricorso presentato il 14 giugno 2019, dal Palermo contro la società Frosinone Calcio e la Figc, e nei confronti della Lega Nazionale Professionisti Serie A e della Lega Nazionale Professionisti Serie B, per la riforma e/O l’annullamento della decisione della Corte Sportiva d’Appello Figc del 9 aprile 2019 (dispositivo) e del 15 maggio 2019 (motivazioni), con la quale, in sede di secondo rinvio, la Csa Figc ha rigettato le domande formulate dal Palermo e ha confermato la natura e la misura delle sanzioni, a carico della società Frosinone Calcio. Ha altresì disposto per il club rosanero il pagamento delle spese.
Nulla da fare anche per il Foggia, società in liquidazione e non iscritta al campionato di Serie C. Il Collegio di garanzia del Coni ha giudicato inammissibile il ricorso presentato dal club pugliese che è stato altresì condannato a pagare le spese 'processualì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie