Lunedì 21 Gennaio 2019 | 04:29

NEWS DALLA SEZIONE

A San nicandro Garganico
Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

 
Nel foggiano
Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Al teatro Giordano
Musica Civica: via alla decima edizione con Luciano Canfora

Musica Civica: via alla decima edizione con Luciano Canfora

 
La visita
Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

 
Il furto nel Foggiano
Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

 
Si chiama Francesco Tomaiuolo
Foggia, saluta la madre e non torna a casa: 15enne scomparso da 5 giorni

Foggia, 15enne scomparso da 5 giorni torna a casa

 
Nel Foggiano
Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
L'iniziativa
Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

 
Trasporti
Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

 

Il provvedimento

Mafia Mattinata, sequestrato stabilimento balneare, sgomberate aree demaniali

L'imprenditore, Felice Silvestri, a cui erano state concesse le aree, poi revocate, ha impugnato il provvedimento della Prefettura, ma l'istanza è stata respinta

Mafia Mattinata, sequestrato stabilimento balneare, sgomberate aree demaniali

Il 4 gennaio scorso la polizia locale di Mattinata (Fg) ha sottoposto a sequestro preventivo alcune strutture sulla spiaggia del paese, nell'area del porto, in località Agnuli. Il sequestro è derivato dal fatto che il titolare delle concessioni, Felice Silvestri, 30 anni, non ha sgomberato le aree demaniali, dopo che gli era stata notificata l'interdittiva antimafia della prefettura di Foggia. Silvestri aveva impugnato il provvedimento, ma l'istanza è stata respinta ed è scattato il sequestro. 

A fine settembre a Felice Silvestri era stato notificato il provvedimento di revoca delle concessioni demaniali marittime nel tempo ottenute dal Comune di Mattinata, per la gestione di stabilimento balneare, manufatti, un tratto di spiaggia di 820 metri quadrati nella stessa località destinato alla posa di ombrelloni e sdraio, e di un casotto in muratura, in località Casette dei Pescatori, per deposito merci. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400