Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 04:58

NEWS DALLA SEZIONE

Criminalità
San Severo, sabotaggi a cantine,: scatta la gara di solidarietà per salvare azienda

San Severo, sabotaggi a cantine: scatta la gara di solidarietà per salvare azienda

 
La curiosità
A Orsara niente Halloween: qui si festeggia la notte di Falò e Teste del Purgatorio

A Orsara niente Halloween: qui si festeggia la notte dei Falò e Teste del Purgatorio

 
Nel Foggiano
San Nicandro Garganico, Gdf scova 60 piante di marijuana stese ad essiccare nel bosco

San Nicandro Garganico, Gdf scova 60 piante di marijuana stese ad essiccare nel bosco

 
Alta velocità
Cerignola, fermato su statale: andava a 193 km/h, il limite era 90

Cerignola, fermato su statale: andava a 193 km/h, il limite era 90

 
nel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
dalla corte dei conti
Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

Foggia, danno erariale all'Istituto Zooprofilattico: in 5 condannati a pagare 1 mln di euro

 
Salgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
La relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
L'accordo
Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI disagi
Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

 
LecceUN 22enne
Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

 
TarantoA 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Franco Moscone

Manfredonia, ha un nuovo vescovo: è alla guida dell'ospedale di S. Giovanni Rotondo

La decisione di Papa Francesco: ha 61 anni ed è di Alba, finora è stato Preposito generale dei Chierici Regolari di Somasca

Manfredonia, nominato nuovo vescovo«Ma non chiamatemi Eccellenza»

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo il rev. Franco Moscone, finora Preposito Generale dei Chierici Regolari di Somasca.

Padre Franco, attualmente Preposito generale dei padri Somaschi, è nato nel 1957 ad Alba, nella cui Cattedrale è stato battezzato. Entrato presso i Somaschi, è stato ordinato sacerdote nel 1984 da Monsignor Vallainc a Serralunga d’Alba, paese della sua famiglia e dove tuttora vive sua mamma. Ha studiato presso il Sant’Anselmo a Roma dove ha conseguito il baccalaureato in teologia e nel 1991 si è laureato in lettere e filosofia a Torino. Nel 2002 è stato eletto Vicario provinciale e poi generale dei Somaschi. Nel 2008 è stato  eletto Preposito generale della Congregazione, responsabilità riaffidatagli nel 2011 e nel 2017. Attualmente è anche alla guida dell'ospedale di San Giovanni Rotondo.

Nella lettera inviata a familiari, amici e conoscenti, come ricorda la Gazzetta d'Alba, Padre Moscone prega tutti di evitare di chiamarlo monsignore o eccellenza: «Desidererei continuare a essere chiamato padre».

LE PAROLE DI GATTA - «Al neo Arcivescovo di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo, Padre Franco Moscone, va il nostro saluto più affettuoso. Siamo certi che eserciterà la sua missione da 'Buon Pastore', attento ad ogni pecora del suo gregge con amore e carità». Lo afferma in una nota il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Giandiego Gatta.
«Gli siamo vicini oggi, ma lo saremo ancor più nei giorni che verranno: lo aspetta - dice Gatta - un impegno complesso e delicato, in una terra generosa e piena di sentimenti, ma anche profondamente scossa dalla criminalità ed afflitta dalla piaga della disoccupazione e del disagio sociale. Tutto ciò che potremo fare, come Istituzioni, per supportare l’azione di Padre Franco lo faremo con gioia». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie