Lunedì 20 Maggio 2019 | 13:13

NEWS DALLA SEZIONE

Indaga la polizia
Foggia, colpi di pistola contro portone, forse dopo lite

Foggia, colpi di pistola contro portone, forse dopo lite

 
Nel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Nel foggiano
Cagnano Varano, cc ferito dimesso: «Tornerò a lavorare in ricordo collega ucciso»

Cagnano Varano, dimesso collega carabiniere ucciso: «Tornerò a lavorare»

 
In autostrada
Foggia, polstrada sequestra 200 ricci nascosti in auto: denunciato conducente, senza patente

Foggia, 200 ricci nascosti in auto: polizia li sequestra, una denuncia

 
L'episodio
Lucera, incendio distrugge auto di carabiniere

Lucera, incendio distrugge auto di carabiniere

 
Malasanità
Foggia, morì di peritonite a 54 anni, ospedale sotto accusa

Foggia, morì di peritonite a 54 anni, ospedale sotto accusa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
CONTRATTO SVILUPPO
Foggia, Si svuota il portafoglio del «Cis»

Foggia, si svuota il portafoglio del «Cis»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta alla droga
Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

 
LecceÈ salentino
Il rap «in divisa» di Revman, poliziotto che canta la legalità

Il rap «in divisa» di Revman, poliziotto che canta la legalità

 
BatL'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
TarantoMagna Grecia Awards
«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Franco Moscone

Manfredonia, ha un nuovo vescovo: è alla guida dell'ospedale di S. Giovanni Rotondo

La decisione di Papa Francesco: ha 61 anni ed è di Alba, finora è stato Preposito generale dei Chierici Regolari di Somasca

Manfredonia, nominato nuovo vescovo«Ma non chiamatemi Eccellenza»

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo il rev. Franco Moscone, finora Preposito Generale dei Chierici Regolari di Somasca.

Padre Franco, attualmente Preposito generale dei padri Somaschi, è nato nel 1957 ad Alba, nella cui Cattedrale è stato battezzato. Entrato presso i Somaschi, è stato ordinato sacerdote nel 1984 da Monsignor Vallainc a Serralunga d’Alba, paese della sua famiglia e dove tuttora vive sua mamma. Ha studiato presso il Sant’Anselmo a Roma dove ha conseguito il baccalaureato in teologia e nel 1991 si è laureato in lettere e filosofia a Torino. Nel 2002 è stato eletto Vicario provinciale e poi generale dei Somaschi. Nel 2008 è stato  eletto Preposito generale della Congregazione, responsabilità riaffidatagli nel 2011 e nel 2017. Attualmente è anche alla guida dell'ospedale di San Giovanni Rotondo.

Nella lettera inviata a familiari, amici e conoscenti, come ricorda la Gazzetta d'Alba, Padre Moscone prega tutti di evitare di chiamarlo monsignore o eccellenza: «Desidererei continuare a essere chiamato padre».

LE PAROLE DI GATTA - «Al neo Arcivescovo di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo, Padre Franco Moscone, va il nostro saluto più affettuoso. Siamo certi che eserciterà la sua missione da 'Buon Pastore', attento ad ogni pecora del suo gregge con amore e carità». Lo afferma in una nota il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Giandiego Gatta.
«Gli siamo vicini oggi, ma lo saremo ancor più nei giorni che verranno: lo aspetta - dice Gatta - un impegno complesso e delicato, in una terra generosa e piena di sentimenti, ma anche profondamente scossa dalla criminalità ed afflitta dalla piaga della disoccupazione e del disagio sociale. Tutto ciò che potremo fare, come Istituzioni, per supportare l’azione di Padre Franco lo faremo con gioia». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400