Domenica 02 Ottobre 2022 | 10:59

In Puglia e Basilicata

Le dichiarazioni

Totti rompe il silenzio: «Non sono stato io a tradire per primo»

Totti e Ilary, dai baci all'addio: la favola vip diventa umana

In una lunga intervista al Corriere il calciatore racconta la fine del matrimonio con Ilary Blasi

11 Settembre 2022

Redazione online

Francesco Totti racconta la sua verità sulla separazione da Ilary Blasi. «Non sono stato io a tradire per primo», sostiene con forza l’ex capitano della Roma in un’intervista al Corriere della Sera, sottolineando che lo scorso autunno ha trovato messaggi inequivocabili sul telefono della moglie, cercati dopo che per alcune mesi gli erano giunte voci sulle relazione tra Ilary e un altro uomo.
Con Noemi Bocchi, la nuova fidanzata, «prima ci frequentavamo come amici. Dopo Capodanno - conferma Totti - è diventata una storia e si è consolidata nel marzo 2022».
Quanto ai video che mostravano la famiglia riunita al ristorante per mettere a tacere le voci della rottura, ammette che a salvare il matrimonio «un pò ci abbiamo provato, ma non fino in fondo. Nessuno ha voluto tentare qualcosa di più. Diciamo che non è stato un grande tentativo».
Una soluzione amichevole per la separazione sembra lontana, e lo stesso Totti teme che «con Ilary finirà in tribunale» ma spera ancora «che si possa trovare un accordo e chiudere qui questa storia». 

Francesco Totti racconta la sua verità sulla separazione da Ilary Blasi. «Non sono stato io a tradire per primo», sostiene con forza l’ex capitano della Roma in un’intervista al Corriere della Sera, sottolineando che lo scorso autunno ha trovato messaggi inequivocabili sul telefono della moglie, cercati dopo che per alcune mesi gli erano giunte voci sulle relazione tra Ilary e un altro uomo.
Con Noemi Bocchi, la nuova fidanzata, «prima ci frequentavamo come amici. Dopo Capodanno - conferma Totti - è diventata una storia e si è consolidata nel marzo 2022».
Quanto ai video che mostravano la famiglia riunita al ristorante per mettere a tacere le voci della rottura, ammette che a salvare il matrimonio «un pò ci abbiamo provato, ma non fino in fondo. Nessuno ha voluto tentare qualcosa di più. Diciamo che non è stato un grande tentativo».
Una soluzione amichevole per la separazione sembra lontana, e lo stesso Totti teme che «con Ilary finirà in tribunale» ma spera ancora «che si possa trovare un accordo e chiudere qui questa storia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725