Domenica 26 Giugno 2022 | 01:44

In Puglia e Basilicata

Letture

Le dimore d'epoca della Puglia al Salone del Libro di Torino

Orgoglio pugliese al  Moro e Leogrande al Salone del Libro

E a settembre, al teatro Kursaal Santalucia di Bari, gli Stati generali del patrimonio italiano

21 Maggio 2022

Redazione online

BARI - Anche il patrimonio della Puglia, con le sue 250 dimore d’epoca e storiche è sbarcato al salone del libro di Torino con la presentazione del libro «Puglia, viaggio nelle dimore storiche» di Riccardo Riccardi pubblicato dall’editore Adda di Bari.

All’evento che si è svolto ieri hanno partecipato tra gli altri, oltre all’autore, anche Loredana Capone, presidente del Consiglio regionale della Puglia, Grazia Di Bari, consigliere delegato alla Cultura della Regione Puglia, Aldo Patruno, direttore Cultura e turismo della Regione Puglia e Anna Vita Perrone dirigente della biblioteca regionale. Presente anche Ivan Drogo Inglese, presidente di Assocastelli, l'associazione dei gestori e proprietari di immobili d’epoca e storici, e degli Stati Generali del Patrimonio Italiano, la consulta permanente e plenaria costituita dai rappresentanti delle più autorevoli ed importanti organizzazioni private e pubbliche che operano nel settore del patrimonio.

Drogo Inglese nel suo intervento ha sottolineato che «l'opera non è soltanto un insieme di schede riguardanti alcune dimore storiche pugliesi ma rappresenta un vero e proprio itinerario e una mappatura di alcune tra le più belle dimore e residenze d’epoca e storiche della Puglia». Il professore ha anche ricordato che Assocastelli ha già individuato 250 dimore (castelli, masserie, palazzi e ville) che per caratteristiche e peculiarità possono essere annoverate nel patrimonio architettonico pugliese.

Ha concluso ricordando come nel '700, grazie ai gran tour, i rampolli dell’aristocrazia inglese viaggiavano in Italia a bordo di carrozze o cavalli. Molti di questi personaggi si spingevano anche in Puglia «dove trovavano distese agricole, castelli, masserie e un mare azzurro e cristallino.

Nell'incontro è stato annunciato che il prossimo 15 settembre la città di Bari ospiterà gli Stati Generali del Patrimonio Italiano, la sede prescelta dovrebbe essere il Teatro Kursaal Santalucia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725