Domenica 26 Giugno 2022 | 06:49

In Puglia e Basilicata

pandemia

Covid, Perrini (Fdi): «In ospedali pugliesi visite ancora vietate»

Taranto, all'ospedale Moscati avviata somministrazione monoclonali su tre pazienti Covid

Il presidente della commissione Antimafia del Consiglio regionale: «Non capisco perché una situazione straordinaria debba diventare ordinaria»

03 Giugno 2022

Redazione online

BARI, - «È trascorso oltre un anno da quando la Regione Puglia ha approvato la legge che consente ai familiari di far visita ai parenti ricoverati in ospedale. Sono trascorsi 3 mesi da quando in tutta Italia è possibile farlo. Eppure continuo a registrare casi di impossibilità negli ospedali pugliesi, nonostante il Covid sia finito». Lo dichiara il presidente della commissione Antimafia del Consiglio regionale pugliese, Renato Perrini (Fdi). «Quindi - aggiunge - non capisco perché una situazione straordinaria debba diventare ordinaria. Non si può e non si deve sottovalutare il beneficio psicologico che la visita può avere sul paziente ricoverato, pertanto faccio appello non solo all’istituzione ma al buonsenso: il presidente della Regione e l’assessore alla sanità facciano rispettare le leggi. La situazione è insostenibile se portata avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725