Lunedì 20 Settembre 2021 | 23:11

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lotta al virus

Vaccini in Puglia, Gimbe: il 15,9% residenti è immunizzato. -40% dei contagi da 12 a 18 maggio

Secondo il monitoraggio settimanale, la percentuale di popolazione over 80 pugliese che è protetto completamente è pari al 81,3%

Vaccini Covid, Puglia blocca lotto AstraZeneca: segnalati alcuni «eventi avversi gravi»

foto Tony Vece

BARI - In Puglia la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale e quindi è immunizzato è pari al 15,9%, mentre il 33,9% ha ricevuto almeno la prima dose. E’ quanto emerge dal rapporto della fondazione Gimbe sull'andamento della campagna vaccinale anti Covid. Secondo il monitoraggio settimanale, la percentuale di popolazione over 80 pugliese che è protetto completamente è pari al 81,3% mentre il 94,1% ha ricevuto solo una dose. Nella fascia di età 70-79, ha completato il ciclo vaccinale il 25,8% dei residenti, a cui aggiungere un ulteriore 60,5% con sola prima dose. Infine, tra 60 e 69 anni, è stato immunizzato il 18,3% della popolazione, il 68,5% ha ricevuto una sola dose. 

I nuovi contagi, nella settimana dal 12 al 18 maggio, in Puglia sono diminuiti del 40% rispetto a sette giorni prima e i casi attualmente positivi per 100mila abitanti sono passati da 1.080 a 931. Sono i due parametri, calcolati nel report settimanale dalla fondazione Gimbe, che confermano che la terza ondata di contagi è ormai in fase di esaurimento. Sotto la soglia di saturazione i posti letto in area medica (27%) e terapia intensiva (21%) occupati da pazienti positivi al Coronavirus. (

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie