Sabato 15 Maggio 2021 | 04:03

NEWS DALLA SEZIONE

Giallorossi
Niente da fare per il Lecce, a Empoli sconfitto 2-1

Niente da fare per il Lecce, a Empoli sconfitto 2-1 IL VIDEO

 
Giallorossi
Il Lecce si è smarrito: un mese da dimenticare

Il Lecce si è smarrito: un mese da dimenticare

 
dopo il pari
Corini è già nella testa dei giocatori del Lecce: «Fondamentale resettare in fretta»

Corini è già nella testa dei giocatori del Lecce: «Fondamentale resettare in fretta»

 
Serie B
Il Lecce non va oltre il pari: con la Reggina in casa finisce 2-2

Il Lecce non va oltre il pari: con la Reggina in casa finisce 2-2

 
al Via del Mare
Il Lecce calcio saluta Pierfrancesco, morto in un incidente in moto: fiori e striscione prima della partita

Il Lecce calcio saluta Pierfrancesco, morto in un incidente in moto: fiori e striscione prima della partita

 
Per 10 anni
Calcio, il Lecce gestirà lo stadio Via del Mare

Calcio, il Lecce gestirà lo stadio Via del Mare

 
La rivelazione
Lecce calcio, il capitano Mancosu rivela: «Ho avuto un tumore»

Lecce calcio, il capitano Mancosu rivela: «Ho avuto un tumore»

 
verso la A
Il Lecce perde in casa da due giornate: ora lo stadio Via del Mare è «benedetto»

Il Lecce perde in casa da due giornate: ora lo stadio Via del Mare è «benedetto»

 
Verso il match
Monza-Lecce, le probabili formazioni

Monza-Lecce, le probabili formazioni

 
Giallorossi
«Lecce, il cielo è a un passo», la carica di Sticchi Damiani

«Lecce, il cielo è a un passo», la carica di Sticchi Damiani

 
Il capitano
Mancosu: «Per il Lecce sono disposto a tutto»

Mancosu: «Per il Lecce sono disposto a tutto»

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDibattito
Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

 
LecceL'iniziativa
Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

 
TarantoEx Ilva
«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

 
LecceTurismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

verso la A

Il Lecce perde in casa da due giornate: ora lo stadio Via del Mare è «benedetto»

Un gesto d'amore verso la squadra, ha commentato don Antonio Murrone

Il Lecce perde in casa da due giornate: ora lo stadio Via del Mare è «benedetto»

Nel suo tradizionale giro per benedire case e famiglie del quartiere Stadio «in tempo di pandemia», ha pensato bene di farlo rivolto pure in direzione del Via del Mare.
«Un gesto di amore per la nostra squadra», l’ha definito don Antonio Murrone, oltre che parroco, giornalista e grande tifoso giallorosso.

Le ultime due giornate in casa, contro Spal e Cittadella, hanno portato due inaspettate sconfitte. Ma in generale il rendimento interno del Lecce in questa stagione non è stato da invidiare: sono stati racimolati appena 26 punti in 18 partite, frutto di 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte. Sicuramente meglio ha fatto la squadra salentina in trasferta. In questo caso, infatti, il rendimento dei giallorossi è il migliore della serie B: ben 35 punti totalizzati in 17 gare (più della capolista Empoli, che ne ha fatti 32 in 18 partite).
Ma la gara di oggi sarà anche una sfida tra il miglior attacco della B (quello del Lecce con 65 reti in 35 partite) e la difesa meno perforata (quella del Monza, con soli 31 gol incassati, sempre in 35 match complessivi).
Per non parlare della sfida nella sfida tra due bomber d’eccezione: per i padroni di casa, Mario Balotelli, che con la sua doppietta, sabato scorso, ha steso la Salernitana in Campania); e per gli ospiti Massimo Coda, attualmente in testa alla classifica marcatori della serie cadetta con i suoi 22 centri. Oltre a volersi aggiudicare il titolo di capocannoniere della B, Coda cercherà anche di superare se stesso, considerato che il suo record personale di 22 gol, totalizzato col Benevento, è stato già raggiunto sabato scorso contro il Cittadella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie