Martedì 04 Agosto 2020 | 10:00

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
La promessa solenne di Sticchi Damiani:«Ripartiremo dalla B con un progetto serio»

Lecce, la promessa di Sticchi Damiani: «Ripartiremo dalla B con un progetto serio»

 
SERIE A
Parma - Lecce

Nulla di fatto per il Lecce: 3-4 in casa col Parma e scende in B

 
Calcio
Lecce, notte batticuore. Ecco la partita della vita

Lecce, notte al cardiopalma: tutto pronto per la partita della vita

 
SERIE A
L'urlo di Sticchi Damiani: «Orgoglioso del Lecce»

L'urlo di Sticchi Damiani: «Orgoglioso del Lecce»

 
SERIE A
Il Lecce si aggrappa a nuovi eroi

Il Lecce si aggrappa a nuovi eroi, da Mancosu a Lapadula

 
L'invito
Comune Lecce espone bandiera giallorossa: «Fatelo tutti»

Comune Lecce e Arcivescovo Seccia espongono bandiera giallorossa: «Fatelo tutti»

 
Serie A
Udinese - Lecce finisce 2 a 1 per i giallorossi: la speranza di restare in A resta

Udinese - Lecce finisce 2 a 1 per i giallorossi: c'è speranza di restare in A

 
SERIE A
Il Lecce aggrappato alla matematica: vincere a Udine potrebbe non bastare

Il Lecce aggrappato alla matematica: vincere a Udine potrebbe non bastare

 
lecce
Liverani: «Domani a Udine daremo il massimo per non avere rimpianti»

Liverani: «Domani a Udine daremo il massimo per non avere rimpianti»

 
CALCIO
Lecce tra speranza e rammarico, il Var resta un argomento spinoso

Lecce tra speranza e rammarico, il Var resta un argomento spinoso

 
Serie A
Bologna - Lecce finisce 3-2, decide Barrow nel recupero

Bologna - Lecce finisce 3-2, i giallorossi con un piede in B: decide Barrow nel recupero

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIL CASO

I familiari del centauro morto a Melfi: il manager Kawasaki va processato

 
BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido: grave 52enne, arrestata moglie

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

Decide autorete di Golemic

Lecce batte il Crotone 1-0
e vola al quinto posto

Il portiere Vigorito ferma più di una azione insidiosa degli ospiti

Lecce batte il Crotone 1-0e vola al quinto posto

È bastata un’autorete di Golemic al Lecce per battere il Crotone, fermato in più di una occasione dalla serata di grazia del portiere salentino Vigorito. Una vittoria per 1-0 che proietta i salentini in piena zona playoff a quota 16 punti, mentre per i calabresi del traghettatore Moschella, in attesa dell’arrivo del nuovo allenatore Oddo, una battuta di arresto che arena a centro classifica la squadra calabrese.

Parte meglio il Crotone che con Simy (6' e 19') sfiora per due volte il vantaggio, ma Vigorito riesce a rimediare. Gli ospiti al 28' perdono per infortunio Marchizza rilevato da Golemic che, suo malgrado al 36' si rende sfortunato protagonista del vantaggio leccese. Tabanelli avvia l’azione, manca l’intervento Martella, Venuti dal limite dal vertice dell’area di rigore crossa in area senza troppe pretese, ma Golemic intercetta con il braccio: sarebbe rigore, con l’arbitro pronto a concederlo, ma il pallone scivola in rete per il vantaggio giallorosso. Il Crotone prova a impattare nuovamente la gara ma Vigorito, ancora una volta protagonista, si oppone con una acrobatica deviazione alla conclusione di Rohden.

Nella ripresa si riparte con gli stessi schieramenti, ed il Crotone comincia a cercare con insistenza la porta giallorossa rendendosi pericoloso con Faraoni, che al 51' scheggia il palo con un gran tiro da fuori area. Al 60' è clamorosa l’occasione avuta dal Crotone: Vigorito sbaglia il rinvio, Simy intercetta col ginocchio il pallone sembra entrare in porta, ma lo stesso portiere con un salvataggio che ha del miracoloso rimedia al suo errore. C'é anche tempo per registrare una prodezza dell’estremo difensore Cordaz su una rovesciata acrobatica di Calderoni. Ancora Simy sfiora il gol ma la sua conclusione di testa tocca la parte superiore della traversa. Capovolgimento di fronte e Palombi colpisce il palo interno su un gentile omaggio della retroguardia ospite. In pieno recupero Meccariello colpisce in area Budimir, ma per l’arbitro Forneau é tutto regolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie