Lunedì 25 Marzo 2019 | 08:43

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Serie B
Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

Lecce, Liverani: «Con l'Ascoli opportunità ghiotta»

 
Serie B
Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

Lecce, ecco tre partite per l’assalto alla «zona A»

 
Sfuma il terzo posto
Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

Serie B, il Lecce pareggia a Crotone, finisce 2-2

 
Serie B
«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

«Ora conta solo vincere il Lecce può mettere lo spettacolo da parte»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

Lecce calcio, Liverani: «Il derby è una gara speciale»

 
Serie B
Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

Il Lecce balla in difesa serve svolta immediata

 
Serie B
IL Lecce batte il Verona 2-1Foggia pareggia 2-2 ad Ascoli

IL Lecce batte il Verona 2-1

 
Serie B
Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Serie B

Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

Buon inizio di campionato, ma piedi per terra. Sono questi i concetti sui quali si sofferma il centrale difensivo Biagio Meccariello a pochi giorni dal successo centrato dal Lecce sul terreno del Verona, che tanto entusiasmo ha determinato tra i sostenitori giallorossi

calcio Lecce - Foggia

LECCE - Buon inizio di campionato, ma piedi per terra. Sono questi i concetti sui quali si sofferma il centrale difensivo Biagio Meccariello a pochi giorni dal successo centrato dal Lecce sul terreno del Verona, che tanto entusiasmo ha determinato tra i sostenitori giallorossi.

«L’avvio di torneo è stato positivo, ma bisogna assolutamente mantenere il giusto equilibrio - sottolinea l’ex Brescia, sin qui schierato da Fabio Liverani in tutte le sette gare del campionato cadetto passate in archivio, dal primo all’ultimo minuto, recupero compreso - Il torneo di serie B è sempre stato livellato ed equilibrato ed è così anche quest’anno. La differenza sta nel fatto che quello in corso, con il format a 19 squadre, sarà meno lungo. Pertanto, sarà fondamentale limitare al minimo i passi falsi, in quanto solo in questo modo sarà possibile raggiungere gli obiettivi prefissati».

Liverani, che lo ha avuto a sua disposizione anche ai tempi della Terni, nel 2016/2017, e che lo ha voluto fortemente in rosa, gli ha dato sin qui costantemente fiducia. «Nell’organico del Lecce c’è tanta concorrenza in ogni ruolo ed è così anche in quello di centrale difensivo - nota Meccariello - Questo fatto è uno stimolo ulteriore per tutti ed induce ciascuno di noi ad essere sempre concentrato al massimo sia in allenamento che in partita. Il mio obiettivo è quello di cercare di dare sempre il meglio, di rispondere sul campo, con delle buone prestazioni, alla fiducia che mi viene accordata».

Il calciatore di Benevento, classe ‘91, è alla sua settima annata agonistica tra i cadetti. «Non sono ancora al massimo della condizione - afferma - ma penso di avere sfoderato delle buone prestazione, sia pure con qualche errore. Posso e devo crescere, come tutto il collettivo».

Archiviato il colpaccio messo a segno al Bentegodi, il Lecce dovrà vedersela con il Palermo, ma intanto il torneo di serie B osserverà, come quello di serie A, una settimana di pausa in concomitanza con gli impegni della nazionale. «Considerato che, prima della trasferta di Verona, tra la quarta e la sesta giornata, abbiamo disputato un turno infrasettimanale, scendendo in campo tre volte in sette giorni - sostiene Meccariello - la sosta potrà essere utile per recuperare energie in vista della ripresa».
le ultime dal campo Ieri la squadra ha svolto una doppia seduta di allenamento. In mattinata, sul campo della Cittadella dello sport di Martignano, Liverani ha lavorato soprattutto sul piano fisico, mentre nel pomeriggio, ad Acaya, ha fatto eseguire ai propri uomini esercitazioni di carattere tattico. Assente il lituano Edgaras Dubickas, impegnato con la nazionale under 21 del proprio Paese, Stefano Pettinari, Filippo Falco e Riccardo Fiamozzi si sono sottoposti ad idrokinesiterapia presso il Palaia Human Care di Squinzano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400